BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rincarano benzina e gasolio per il Decreto del fare Che cosa ne pensi?

Il Decreto del fare necessita di coperture finanziarie che saranno assicurate da un nuovo aumento delle tasse su benzina e gasolio. Con l'ormai prossimo ed inevitabile aumento dell'Iva (dal 21 al 22%) dal primo luglio si va ad incidere ancora sui consumi diffusi per recuperare i fondi. Che cosa ne pensi?

Più informazioni su

Il decreto del fare sarà coperto anche da un aumento delle tasse su benzina e gasolio. Il Decreto, infatti, nei primi dieci anni dal 2013 al 2022, costa 607 milioni di euro, di cui 75 milioni nel 2014. 

La maggior parte dei costi dovrebbe essere coperta dall’estensione della Robin tax (una tassa introdotta nel 2008 da Tremonti sulla valorizzazione automatica delle scorte petrolifere in base alla quale i petrolieri sono tenuti a far emergere la plusvalenza realizzata dagli stock comprati a basso prezzo da sottoporre poi all’Ires, ovvero l’imposta proporzionale sul reddito delle società, che risulta così maggiorata) e anche alle imprese energetiche minori, con ricavi superiori a 3 milioni e reddito imponibile superiore a 300mila euro, che dovrebbe portare nelle casse pubbliche 150 milioni di euro nel 2013 e 75 milioni dal 2016.

Sempre per coprire i costi del Decreto del fare sono previsti piccoli tagli anche per l’Otto per mille (che ammontano a 10 milioni per il 2014) e per le emittenti televisive (19 milioni per il 2013 e 7,4 milioni per il 2014). Di fronte a questa possibilità che si aumentino ancora le tasse su benzina e gasolio che cosa ne pensi? Scrivi un tuo commento. 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da disgustato

    E alla fine pagano sempre gli stessi… Che schifo di Paese…

  2. Scritto da Alberto

    Qua tutti come sempre a scannarsi inutilmente su tagli-tagli-tagli da fare (ormai non è rimasta più nemmeno la carta igienica) e mai nessuno che si prenda la briga di andare a studiarsi un poco il funzionamento della politica monetaria dell’euro che crea volutamente scarsità di moneta (un controsenso per uno Stato democratico) sulla fandonia del cosiddetto debito pubblico (che non è altro che il credito dei ciitadini).

  3. Scritto da Narno Pinotti

    Considerati i danni alla salute (il benzene è dimostrato cancerogeno) e all’ambiente, l’incidentalità del traffico e la devastazione di piazze e viali trasformati in parcheggi a sbafo, i carburanti dovrebbero essere tassati molto di più e i loro ricavi servire a finanziare ricerca contro il cancro e investimenti sul trasporto pubblico.

    1. Scritto da Damiano

      Considerato l’uso sciagurato dei nostri soldi fatto dai governanti, è palesemente il solito sistema per tener autoalimentato il loro carrozzone di sprechi e privilegi! Nel tassare di più, non hanno certo pensato ai nobili e condivisibili obiettivi che ha citato lei… Non gliene frega niente del cittadino, sennò, lo Stato non dovrebbe nemmeno vendere le sigarette…

      1. Scritto da stefanorossi

        INFATTI!!!! lo stato e’ il primo che ci guadagna! non hanno piu’ soldi nemmeno per la protezione civile pazzesco pero’ la nuova ministra di colore viaggia con 2 auto della polizia e una bella phaeton nuovissima! ma non dovevano tagliare i costi della politica???

    2. Scritto da claudio

      Considerando che stai postando con un pc che come minimo ha fatto 10000 km via nave..e utilizzi un modem che ne ha fatti altrettanti ( 20.000 km tot) Narno hai contribuito in modo esagerato ad inquinare e fare ammalare qualcuno. Torniamo al 1400 ?

      1. Scritto da Narno Pinotti

        La nave che portava il mio pc e il mio modem ne aveva caricati altre centinaia di migliaia, di modo che la parte d’inquinamento per pezzo diventa minima (sapeva che i costi di trasporto delle merci nell’economia globalizzata e altamente razionalizzata sono ormai ridicoli?). Non è la stessa cosa che muovere 1300 kg di acciaio e plastica per trasportare 77 kg (media di 1,1 persone per auto) per meno di 5 km (spostamento urbano medio). O ha dei problemi con la matematica?

        1. Scritto da claudio

          Narno Narno… tutto quello che hai inquina ..dalla plastica, al riscaldamento.. allo smaltimeno dei tuoi rifiuti. Non ergerti a paladino del sapere …tanto non sai. Ps. il mio livello di conoscenza della matematica è uguale al livello della tua educazione. Caro il mio statale posto fisso e sicuro!

          1. Scritto da Narno Pinotti

            Dove ho scritto che è impossibile inquinare? Dove ha letto che propongo di tornare al Quattrocento? Caro il mio anonimo, facile prendere informazioni sugli altri da dietro un nome comunissimo, vero? Più facile ancora dire siocchezze matematiche e logiche, tanto non si sa chi è a dirle. Prima di insegnare l’educazione a me metta il suo nome, cognome e professione. Poi, forse, ne parleremo.

          2. Scritto da Claudio

            Claudio, quadro aziendale, diplomato. Inquinare è possibilissimo perchè scrive che è impossibile ?? Sig. Pinotti non prendo informazioni su di Lei..abbia pazienza ..lavoro. Ma leggo le sue frequenti polemiche e condivido sempre gli altri. Sciocchezze matematiche e logiche..fa un mea culpa ?? Io non voglio insegnarle l’educazione ci mancherebbe, ma le sue risposte sono ARROGANTI. Ho scritto 1400 non 400 …problemi con la matematica ??? Chiudo, non mi va di scrivere oltre (non parlare). Saluti

          3. Scritto da Narno Pinotti

            Vedo che non risponde a nessuna delle mie domande. (Anzi, la prima non era chiara: inquinare non solo è possibile, è inevitabile. Proprio per questo non ho mai parlato di “non inquinare”, se mai di “inquinare più o meno”.) Vedo pure che non mette il Suo cognome. E che non sa che “Quattrocento” in italiano significa proprio il periodo 1401-1500, altrimenti detto XV secolo, che Lei indicava. E che conosce il mio mestiere senza aver preso informazioni: un indovino. Stia bene, e legga meglio.

        2. Scritto da il polemico

          ok sig pinotti,se inquini in minima percentuale sei scusato.tu trovi giustificazione come ognuno delle altre centinaia di migliaia,cosi la nave inquina ma nessuno si reputa inquinante.e chi lo stabilisce questo prinscipio?sempre tu ovviamente.come chi fuma solo 10 sigarette ritiene di non inquinare nulla rispetto alla massa,allora ti dico che la mia auto inquina quasi nulla rispetto alle milioni di auto circolanti in italia…hai tutto un tuo modo di vedere le cose vedo.

          1. Scritto da Narno Pinotti

            Di razionalizzazione dei consumi, efficienza energetica, economia di scala, utilità marginale, concentrazione e dispersione delle fonti d’inquinamento lei non capisce nulla, come di tante altre cose. Invece quanto a far dire agli altri quello che non hanno mai scritto è sempre uno specialista.

      2. Scritto da il polemico

        sono completamente daccordo con te,hai tralasciato la corrente che ha usato per il pc,forse deriva da una centrale a carbone…sto pinotti mi ricorda molto quelli di green peace,che assaltano cercando di bloccare le petroliere a bordo dei loro gommoni che casualmente vanno a benzina,e che magari è quella che trasporta la petroliera per i loro prossimi raid…..tutti che si scandalizzano per l’inquinamento,ma tutti contribuiscono all’inquinamento,però a parer loro,solo gli altri inquinano…

        1. Scritto da Narno Pinotti

          Polemico ha enormi e dimostrati problemi sia con la matematica che con la logica, perciò non ci provo neanche. Stia bene, e stia sicuro che, come al solito, non ha capito niente di quel che scrivevo.

          1. Scritto da il polemico

            no,ho capito benissimo,hai detto che inquini in gruppo e dividendoli per i participanti all’inquinamento,risulta che inquini pochissimo,e che quindi lo puoi fare tranquillamente e ti senti sollevato.mi sa che sei tu che non comprendi quello che scrivi.per i mezzi pubblici,ti hanno risposto altri,o tu non lavori o sei servito benissimo,io sono di provincia e non sono servito,quindi devo pagare 10 euro per ogni km?è questo il succo del tuo teorema per ridurre inquinamento?

          2. Scritto da Narno Pinotti

            Ho detto che non provo neanche a replicarle e tengo fede al mio proposito. Chi volesse mai constatare dove conduce il discutere con lei può consultare il lungo scambio di commenti agli articoli di BgNews del 12-13 agosto 2012 sul furto di benzina a un distributore di Treviolo. A me è bastato. A lei, evidentemente, le figure di palta non bastano mai. Stia bene.

    3. Scritto da ANTONIO

      MI SA’ CHE TU NON VAI A LAVORARE OPPURE SEI FORTUNATO LAVORI SOTTO CASA HO MEGLIO HAI DEI MEZZI PUBBLICI EFFICENTI….., IO NO

      1. Scritto da Narno Pinotti

        Ho scelto e cambiato casa non una ma tre volte in base al mio posto di lavoro e alla rete dei mezzi pubblici e ho detto addio alla benzina, in favore del metano, 16 anni fa. Se lei vuole starsene a Piazzatorre perché di sera fa fresco e si vedono tante stelle, paghi la benzina per i danni che fa. E comunque, visto che non ha letto bene, lo ripeto: più tasse sulla benzina per maggiori investimenti sul trasporto pubblico. (E aggiungerei: anche sulla scuola elementare, vista la sua ortografia.)

        1. Scritto da il polemico

          ma pinotti,sei mitico al pari del kurt,adesso vuoi pure obbligare gli altri abitanti dell’itlaia a scegliere posti per vivere piu consoni ai tuoi pensieri.del tipo:o ti prendi casa vicino al posto di lavoro,oppure se ti piace la tranquillità,ti paghi la benzina salata,montange comprese.per concludere adesso capisco perchè sei favorevole all’imu,non ti sei mai sbatutto per averne una tua e ti rode perchè molti altri l’hanno…vabbe,ogni posto ha il suo pinotti da tenersi

          1. Scritto da Kurt Erdam

            La possibilità di non dire scemate non la prende proprio mai in considerazione.Io(fortunatamente non sono come lei)ho fatto la scelta di acquistare un’auto a metano così inquino meno e spendo anche meno.E quando vado in centro vado a piedi o col bus.Se fossi scemo andrei sempre solo con l’auto e non mi porrei problemi facendo qualche passo in più o aspettando il bus.Però sarei scemo,alla fine perderei tempo cercando un parcheggio,lo pagherei,o parcheggerei da scemo il SUV in seconda fila

          2. Scritto da Narno Pinotti

            Secondo me invece lei è un grafomane dei commenti perché voleva cominciare una collaborazione con BgNews, ma poi non è andata oltre il primo pezzo. Chissà perché.

  4. Scritto da Andrea

    Non esistono ricette miracolose, ogni post, a mio avviso, dice un pezzo della verità. Tutti hanno ragione. La coperta è troppo corta, non abiamo provveduto ad allungarla quando si poteva e ora, tira da una parta, o tira dall’altra, qualche pezzo resta scoperto. E gli interesse meglio organizzati (lobbies) tirano più forte degli altri… In sintesi, non prendiamo in giro i nostri cittadini dando con una mano e togliendo con l’altra. Abbattiamo la spesa pubblica!!

  5. Scritto da Gino

    Mi sembra giusto. Non si vorrà che diminuiscano i loro privilegi?
    La gente deve aprire al portafoglio e metterci i soldi che servono per mantenerli.

    MA STIAMO SCHERZANDO?
    COSA VOGLIONO? CHE SI FACCIA COME IN BRASILE?
    Continuino pure così, non ci vorrà molto………………

  6. Scritto da Kaiser Soze

    Se arrivassero i marziani,visti i nostri i nostri precedenti,il governo italiano per affrontare l’emergenza aumenterebbe il prezzo della benzina e delle sigarette.E forse anche qualche ticket sulle medicine e sulle visite specialistiche.Magari anche i biglietti di treni e autobus.E l’età della pensione.E l’autostrada.Ho dimenticato qualcosa?

  7. Scritto da Piero

    800 miliardi annui di costo del carrozone. CROK CROK

    1. Scritto da gigi

      180 miliardi di evasione

      1. Scritto da Sergio

        L’evasione è potenzialmente azzerabile, Il carrozzone pubblico no!

  8. Scritto da bruna

    ci sarebbe un modo semplicissimo: legalizzare il lavoro più antico del mondo, in questo modo anche le belle di notte e giorno pagherebbero le tasse.

    1. Scritto da Narno Pinotti

      Una recente inchiesta dello “Spiegel” sembra dimostrare che la legge sulla prostituzione in Germania ha avuto scarsissimi effetti e magrissime entrate tributarie. Bassissima percentuale di prostitute emerse dal lavoro nero, forme di sfruttamento mascherato da fattispecie legale, fatture assai rare. Vale per tutti quelli che hanno soluzioni ovvie a ogni problema; così ovvie che non risolvono niente.

  9. Scritto da mario59

    Nel frattempo continuano a buttare un mare di quattrini per tenere i nostri militari in Afghanistan, e non hanno la men che meno minima idea di fermare l’acquisto dei caccia bombarideri….sto parlando di miliardi di euro, per non dire quei 98 miliardi evasi dal giro delle slot machine.
    E’ più che evidente che ci prendono in giro, il tutto nell’interesse di pochi ricconi. Non vedo l’ora che scoppino i casini come in Brasile, spero anche di più, è l’unico modo per tentare di fermarli.

    1. Scritto da Narno Pinotti

      Ancora con questa bufala dei 98 miliardi delle slot machines? Ma benedett’uomo, non ha ancora capito? Se il blog di Grillo non parla più di una cosa, non se n’è dimenticato: è solo che, come tante altre, si è rivelata una solenne idiozia diffusa per catturare i voti dei gonzi. E una volta che i gonzi han votato, non vorrà mica che Casaleggio chieda scusa e ammetta la panzana, vero?

      1. Scritto da Pierluigu

        Quondi sono gonzi il generale Rapetto della gdf che l’ha scoperta,la corte dei conti che l’ha confermata e la commissione antimafia.Sa tutto lei.forse perchè è del giro slot?

  10. Scritto da Bignoca

    Ci sarebbero 2 modi per recuperare quasi 130 mld in poco tempo:
    1. Andare a prendere i 98,5 mld a quelle ditte riconducibili al sig. Corallo, latitante e amico di Fini, che hanno evaso con le macchinette mangiasoldi.
    2. Firmare il decreto sui costi standard: solo nella sanità in un anno si risparmierebbero 30 miliardi.
    Chissà perchè non lo fa nessuno….. Che ci sia qualche colluso? Magari della massoneria?
    E noi qui a litigare su pd, grillo, ecc.
    Che bignoche!

  11. Scritto da Cris

    Io avevo ragione , infatti nonvoto piu da tempo .sono tutti ladri

  12. Scritto da A.Z. Bg segue

    Poi abbiamo le migliaia di forestali siculo-calabresi,le mega spese della sanità del sud(2 mld appena regalati dal Letta)dove non si pagano ticket come da noi,I mld regalati a napoli per la römeta.Grtazie napoletani per la multa euroipea che pagheremo noi per colpa vostra!Aumentare benzina e gasolio vuol dire colpire l’economia reale che con le proprie tasse mantiene lo schifo detto sopra,evidentemente neanche tanto furbo il Letta.Avanti così che la fine sta arrivando alla svelta.

    1. Scritto da Zip

      Hai dimenticato il miliardo e rotti delle quote latte , fresco fresco di 2 o 3 giorni fa. Sbadato ?

  13. Scritto da A.Z. Bg

    Il gioco delle 3 carte,con una mano do(per finta)con l’altra tolgo(subito e davvero).Monti ci ha riempito di tasse inique come l’imu ed ha aumentato il debito.Letta(stessa massoneria)fa lo stesso.Dimezzare i mega stipendi dell’apparato pubblico(dirigenti minist,comunali,region.ecc.coempres.inps con 1,2mln/anno,capo della polizia 650000€/anno,quirinale 228mln/anno,4 volte più della regina Elisabetta).Dimezzare stipendi dei dip.di camera e senato(10000€/mese)oltre ai politici.

    1. Scritto da Campana Martel

      La tua lega ha governato con il tuo amico di arcore per quasi 10 anni , perchè non ha fatto queste cose ? Era troppo impegnata a fare altro …. tutto ciò che ha costretto berlusconi ad andare a bruxelles col cappello in mano insieme al tuo tremonti a firmare ….. il motivo per cui adesso ci sono quelle tasse !!!! Sopreso ? Credo che in italia lo sappiano anche gli asini

  14. Scritto da il polemico

    l’italia per ogni miliardo che da alla bce e che poi grazie alle banche,gli viene ridato,paga almeno 60milioni in interessi.riduciamo i soldi da dare alla bce ed evitiamo questo inutile giro e vedrete che finalmente i soldi ci saranno.certo,le banche e gli investitori guadagneranno di meno,ma almeno noi spenderemo di meno…non ha gia messo abbastanza in ginocchio la benzina?

  15. Scritto da hammer

    grazie inciucioni del pd grazie!!

    1. Scritto da Paolo

      Costringi all’inciucio e poi li chiami inciucioni ? Ma secondo te noi siamo tutti fessi ?

  16. Scritto da sal

    Con l’estate arriva TARES poi l’autunno tocca IVA e per fine anno in un solo botto IMU , ma ACCISA ha il suo valore . Quindi un solo grido fuori il PD dall’italia la fine deve scomparire, italiani svegliatevi passaparola.

    1. Scritto da Cor Cor .....

      Ma ….. quegli intervent lì tu sai da dove arrivano ? Tu sai chi ha firmato il fiscal compact con l’europa ? Sai chi ci ha messo in queste condizioni governando dissennatamente per quasi 10 anni ? Hai mai setito parlare di pdl e lega ? E magari li hai pure votati !

    2. Scritto da Kestalèbèla

      Fuori il pd dall’italia e dentro chi ? Facci capire, per caso stai parlando del pdl (che governa col pd e ch è responsaile di questo disastro insieme alla lega) o stai parlando di m5s , dedito agli scontrini ed a rifiutare ogni responsabilità ?

  17. Scritto da poeret

    Complimenti a chi li ha rivotati!! Nessuna sorpresa sotto il sole.. o qualcuno si aspettava davvero risultati e riforme serie da questi qui? Già aumenterà l’IVA (cioè tutto) ora aumenta la benzina.. così riaumenterà ancora tutto con la scusa dei trasporti! Opss..naturalmente aspettiamo commenti contro Grillo (o il colore dei calzini che porta).

    1. Scritto da Kurt Erdam

      Se grillo aveva idee migliori non aveva che da accettare le proposte di Bersani e farci il governo insieme,i numeri per avere il coltello dalla parte del manico li aveva.Invece coi suoi fancazzisti si occupa di caramelle e note spese intanto berlusca allarga la bocca e e tiene in mano il governo.Cosa pensate che col pdl al governo si faccia qualcosa di giusto o buono per la gente normale?Comunque fra i nemici di grillo(gruppo B)ci sono pensionati e dipendenti statali quindi stia pure dov’è.

      1. Scritto da paghiamo

        Quindi se abbiamo il governissimo (mai col pdl) la colpa è dei grillini. E’ un’opinione come un’altra. Il problema è che le idee migliori, Bersani, non è stato in grado né di accettarle né di imporle ai suoi. Fammi capire perché i pensionati e gli statali sono nemici di Grillo, forse i pensionati con più di 5000 E al mese, forse gli statali fancazzisti; guarda poi che anche gli altri politici si occupano di scontrini, li raccolgono da terra e li mettono in nota spese. E noi…

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Delle pensioni si parli con intelligenza,chi prende di più ha versato di più e se ha versato di più aveva uno stipendio più alto perché si era assunto più responsabilità o si era dato da fare di più.Quindi guerra alle ingiustizie più o meno striscianti(pensioni a chi non ha pagato o sproporzionate a quanto versato)ma mantenere il differenziale che faccia impegnare la gente altrimenti invece di fermarsi alla sera o andare al sabato(gratis)come facevo io tutti a contare gli scontrini.

        2. Scritto da Kurt Erdam

          Se lei prima di chiacchierare va a leggersi il blog di grillo lo legge anche lei da chi è composto il gruppo B di”quelli che galleggiano”perché hanno una pensione o uno stipendio fisso.Per quanto riguarda gli scontrini pagare lo stipendio a chi si occupa solo di quello è uno spreco maggiore che pagare il caffè.Si senta radio radicale e le dirette e vedrà che livello hanno gli interventi dei 5 stelle.Il governissimo lo voleva berluska e l’ha avuto mentre bersani che non lo voleva è fuori

      2. Scritto da mario59

        Il problema vero è che noi Italiani in simili situazioni, non abbiamo la volotà di reagire, e se qualcuno ci prova, vogliamo vedere immediatamente i risultati positivi, in pratica appena ci rendiamo conto che potremmo saltare un paio di pranzi, saliamo subito sul carro del vincitore e prendiamo quello che ci danno…poi le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti.
        Le cose vanno male e non è una novità, ma senza sbattimento e sacrifici, credo che sarà abbastanza improbabile migliorare.

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Vede,io non sono un politico,però sono un pensionato,sono vecchio e ho lavorato con impegno tutta la vita.Quante volte mi sono trovato in situazioni diverse da quelle che mi aspettavo,quante volte ho dovuto adeguare le mie decisioni alla realtà che incontravo.Ma senza perdere mai di vista gli obiettivi previsti.Se grillo vuole l’interesse degli italiani deve essere capace anche lui di adeguarsi e pensionati e impiegati statali non li deve considerare il nemico da abbattere(gruppo B).

    2. Scritto da Gerardo

      Complimenti a te che hai votato un partito totalmente inutile ed hai costretto deliberatamente il Pd a questo governo. Adesso che vuoi ?

    3. Scritto da Eccomi

      Chi ha avuto l’opportunità di governare e non ha voluto può solo STARE ZITTO. Ciò che fanno e faranno Pdl-pd in questo governo obbligato potrà solo essere la mediazione tra i due. A questo punto siete ridicoli quanto il Pdl dove con la solita umiliante sfacciataggine pretendono che non venga aumentata l’iva ed eliminata l’imu : sono al governo , basta dire come finanziarla !!!! Ma continuano a considerare gli italiani degli idioti , più o meno fanno come …. poeret

      1. Scritto da Tontolotti

        La si finanzia uscendo dall’Europa e dall’euro. Popolo di tontolotti, tanto tra un pò ci usciamo comunque.

        1. Scritto da mario59

          Fuori dall’europa e dall’euro, l’Italia da sola sarebbe come una barchetta di 3 metri con la lira come motore, in mezzo a un oceano in tempesta…praticamente senza speranza.
          Ovvio che le protezioni che offre l’europa e la sua moneta hanno dei costi, specialmente con i paesi economicamente inaffidabili come l’Italia…purtroppo.
          Su questo argomento sono abbastanza convinto che se ci sbattono fuori facciamo la fine che ha fatto un po’ di anni fa l’Argentina….sperem prope de no.

          1. Scritto da Giovanni

            Un a barchetta come il Regno unito o la Norvegia e la Svizzera la cui economia è 10 volte meglio della nostra?

  18. Scritto da gigi

    ho capito la tattica di questo governo, visto che l’evasione non possono toccarla ( come l’iva e l’imu ) aumentano la benzina per colpire i richhi, perchè anche se uno non dichiara niente, la loro porsche cayenne consuma più di una panda perciò paga più imposte di chi ha la panda. Che geni, dategli un nobel in economia !!

    1. Scritto da Ada Baloss

      Da lunedì diventa operativo il sistema di tracciatura di tutte le transazioni economiche e finanziarie. Voi grillini sul tema (equitalia ecc) vi sento invece un pò fragilini , o sbaglio ?

      1. Scritto da Giovanni

        Avanti con “il grande fratello”.Orwell aveva ragione già nel 1948 quando scrisse 1984.Sempre più sudditi e servi della gleba in onore della UE,pardo della USE (Unione sovietica europea)

        1. Scritto da AdossCoiSape

          Paga giovanni, paga, sono stufo di pagare per te. Caccia il grano, basta pacchia coi miei soldi, tela do io la use !

  19. Scritto da gigi

    sto governo presieduto dal pidimenoelle è quanto di peggio potesse capitarci, da mesi al governo non hanno concluso ancora nulla e non riusciranno a fare nulla sia perchè è il pdl che li manovra, sia perchè loro sono degli inetti

    1. Scritto da Crescere!

      Da quanto si è visto il peggio del peggio è rappresentato da quell’asilo mariuccia che è il M5s . Caro grillino , quando hai l’opportunità di governare e la rifiuti, i risultati sono questi e la gente incazzata vi punisce. I problemi sono gravi e la vs sola capacità di fare chiacchere e discussioni al bar ha veramente rotto .

  20. Scritto da harry

    E’ l’abbreviazione, quel che ci frega: il “decreto del fare quel che ci pare”, se ce lo avessero detto per intero, avremmo capito subito di cosa si trattava…..

  21. Scritto da giorgio

    la fantasia di questi 4 barzuacchi regna sovrana

  22. Scritto da Bignoca

    l’unica differenza tra mariomonti e Henri Coletta è che il secondo usa la vaselina.
    Sono massoni tutt’e due.

    1. Scritto da Mavalà

      Chi lo dice , tu ? Ullallà , Bignoca ha detto che Letta è massone . Non far ridere i polli

  23. Scritto da DIDO

    FANNO FINTA DI “FARE” , FANNO FINTA DI DARE QUALCOSA, FANNO VEDERE CHE DANNO 1 E PRENDONO 3- ENTRANO ESCONO DALLA PORTA E RIENTRANO DALLA FINESTRA- CI SPOLPANO ANCORA DI PIU’ DICENDOCI CHE “FANNO PER NOI” – VECCHIA STORIA E VECCHI BACCALA’ NOI CHE CI CREDIAMO!

  24. Scritto da Dove

    Complimenti ai saggi e ai tecnici !! 200 menti eccelse al servizio del ” fare”. Un secondo x alzare il prezzi della benzina…….avranno pensato a lungo……

  25. Scritto da suggerimenti?

    Ci volevano i tecnici e la grande coalizione, x aumentare benzina, sigarette e alcolici invece di eliminare le accise sul terremoto di Messina e la tassa sulle accise. Mi domando cosa avrebbero fatto quegli inconcludenti incapaci del MP(olitico)5* nel caso fossero al governo! Forse tagliato gli F35, il numero dei parlamentari, lo stipendio dei parlamentari, il finanziamento pubblico ai partiti, ai giornali di partito, alle fondazioni di partito? Nel programma politico c’è molto di più!

    1. Scritto da Kepalle

      Blà blà blà F35 è una spesa dei prossimi (tanti) anni , ADESSO risparmi sta cippa, il nr dei parlamentari lo riduci SOLO con modifiche costituzionali ( che a quanto pare non vi piacciono tanto ) ed obbligatoriamente hanno tempi lunghi, il finanziamento dei partiti c’è in tutta l’europa civile e con l’attuale cifra risparmieresti ….. quasi una mazza ! Capisci perchè è meglio che restiate al bar a ciacolare e rinunciate a governare come avete VOLUTO fare, solo che poi dovete stare ZITTI.

      1. Scritto da Blablabla

        1) Proprio ieri il Gao (la Corte dei conti statunitense, ndr) in audizione di fronte al Senato americano ha definito il programma F-35 un metodo ‘guasto’ che comporta ritardi e risultati già obsoleti al momento della realizzazione” commenta Francesco Vignarca, coordinatore di Rete Disarmo. “Questo ci preoccupa molto in quanto contribuenti” e le spese sono già in corso. 2) Le BUONE riforme Costituzionali LE AMIAMO. 3) Il 5* ha già restituito oltre 40 milioni…una mazza… già!

        1. Scritto da Kepalle

          Confermo tutto ciò ch ho scritto : sono FATTI

  26. Scritto da giobatta

    risparmiare: ad es ridurre i forestali siciliani e calabresi al numero dei canadesi, sfoltire i dipendenti rai, abolire province e relativi dipendenti, ridurre dipendenti asl di certe regioni, dicono che a salerno sono 5 volte quelli di vr, a pari popolazione, ridurre dipendenti regionali sicilia al num della lombardia, ecc, ecc.

    1. Scritto da il polemico

      e tutti questi esclusi,poi che fanno?’cassintegrati a spese dello stato?oppure lasciati senza nulla?però poi ci sarebbero polemiche sul perchè si aiuta un africano e non un italiano…

      1. Scritto da Gengis

        Sì cassintegrati, si risparmierebbe un sacco di soldi e sarebbe un segnale che lo stato non è un postificio ad uso del voto di scambio. Le polemiche futili le lascio tutte a te (che c’entra ? come al solito niente)

      2. Scritto da giobatta

        fanno quello che due milioni di dipendenti privati che hanno perso il lavoro stanno facendo ora

      3. Scritto da Tontolotti

        Già, che fanno? Ma che tontolotto sto Giobatta.
        Dopo ce li troviamo tutti per strada a fare la rivoluzione. Ma il tontolotto ha la ricetta per questo?

        1. Scritto da giobatta

          con i risparmi far pagare meno tasse a tutti ed i particolare alle imprese produttive, incentivando la ricerca e l’innovazione industriale, fare investimenti in infrastrutture utili e nella scuola, fare opere di salvaguardia idraulica e geologica del territorio. mantenendo invece posti di lavoro inesistenti nel pubblico impiego ci ha portato a questa situazione

        2. Scritto da Kurt Erdam

          Scusa Tontolotto non ho capito bene la morale del tuo intervento me lo ripeti con altre parole per favore? Perché così come è messo è proprio un tontolottata.

          1. Scritto da giobatta

            eliminare tutte le posizioni parassitarie pagate dallo stato e con i risparmi fare investimenti produttivi. se non lo capisci ancora, ti propongo di aderire all’ associazione dei tontolotti alla quale appartengo. il tuo nome kurt e’ gia’ una buona presentazione

          2. Scritto da Kurt Erdam

            Guardi buon uomo che il mio post era rivolto al tontolotto che aveva contestato la sua osservazione,si vede anche dalla posizione delle freccine della risposta.Fondamentalmente la penso come lei,se pulissimo torrenti,canali e tombini,tanto per fare un esempio,spenderemmo x di stipendi ma risparmieremmo X+ di danni quando piove.Però se se ne occupa gente come lei che non arriva neanche a capire se qualcuno ti appoggia o ti contrasta meglio lasciare perdere mi creda.

          3. Scritto da giobatta

            a mia discolpa, caro kurt, ti posso dire che ti ho risposto erroneamente mentre ero al pronto soccorso dell’ospedale mentre aspettavo un familiare, e scrivere era per me una distrazione dall’ansia/preoccupazione. e poi ti avevo detto che sono un tontolotto…(quanta sofferenza ho visto oggi in ospedale!)

          4. Scritto da Kurt Erdam

            L’importante è chiarirsi,problema risolto.Io la sofferenza la conosco a livello familiare e sono anche impegnato nel volontariato per aiutare chi è ammalato facendo tutto quello che posso,nei limiti delle mie capacità e possibilità.E’ un’altra delle cose che non capisco,in Italia abbiamo una potenza di volontariato enorme che pratichiamo superiore agli altri paesi poi andiamo a mettere al governo gente che ……lasciamo perdere, basta guardare gli ultimi 20 anni.

          5. Scritto da giobatta

            ti ringrazio di cuore e ti stimo per quello che fai

  27. Scritto da Elena

    E ti pareva, se non toccava a noi cittadini, “fare”…

  28. Scritto da MC

    Io penso che a far quadrare i conti aumentando Iva e accise siano capaci tutti: se queste sono le brillanti soluzioni per limitare il deficit, non abbiamo bisogno di nessun governo. Mandiamo a Bruxelles un fattorino che si faccia dare le istruzioni e, se non altro, risparmiamo qualcosa in stipendi ai ministri. Possibile che in Italia si scelgano sempre e solo degli idioti per governarci? Ci sara’ qualcuno, non si dice intelligente, ma, almeno, normale…

    1. Scritto da Clever

      Per curiosità , uno intelligente cosa fa ?

      1. Scritto da MC

        Uno intelligente progetta di qui a vent’anni, non di qui a dopodomani: quello che in un idiota si chiama improvvisazione, nel mondo delle idee si chiama progettazione. L’economia si basa su parametri: e’ un’applicazione pratica della logica matematica, non una scienza occulta. Vuole che le faccia un disegnino?

        1. Scritto da Clever

          Posso riassumere la sua risposta : il nulla assoluto , non ha detto assolutamente NIENTE !

  29. Scritto da coniatore

    I soldi bisogna prenderli dove ci sono e a chi li ha, una patrimoniale seria ed efficace senza tentennamenti, anche se purtroppo siamo sotto ricatto da questi potentati tipo: se mi chiedi i soldi i capitali li porto all’estero, in sostanza sono un ladro ma mi devi tenere cosi altrimenti nei primi momenti ho il potere di farti star peggio, siamo due società diverse nonostante la stessa lingua, affrontiamo questa pulizia subito senza paura, ci porteranno comunque al peggio solo più lentamente.

    1. Scritto da il polemico

      la patrimoniale attuale,sottoforma di imu,colpisce chi ha qualcosa,magari ottenuto con fatica…chi non ha nulla,abbiente o meno,non paga nulla.si parla sempre di patrimoniale citando i grandi capitalisti,ma l’operaio con mutuo di 30 anni,o l’anziano nel ricovero che paga come seconda casa 1000 euro,che capitalisti sono?,però per te sono abbienti?ci troviamo con i manager di 100mila euro all’anno che vivono in appartamenti di proprietà della ditta e che quindi non pagano nulla..

    2. Scritto da Kurt Erdam

      Condivido,io l’ho capito da qualche decennio,purtroppo quelli che votano finora non l’hanno ancora capito,visti i risultati anche nelle ultime elezioni.Una situazione come la nostra non può modificarsi istantaneamente,va intrapresa una strada in quel senso,percorsa magari anche lentamente ma MAI tornare indietro.Bisogna fare il contrario di ciò che si è fatto negli ultimi 20 anni e ridare più STATO agli Italiani.

    3. Scritto da mario59

      Quoto e condivido il suo commento al 100% specie nella parte finale.

  30. Scritto da Carlo Pezzotta

    E’ solo brunetta che non vuole l’IMU a l’aumento dell’ IVA,. I soldi dove vanno a prenderli? Eliminare l’IMU, è solo un regalo ai berluscones e l’iva potrebbero aumenarla, tanto loro la evadono!!

    1. Scritto da Pippo

      Uscire dall’europa, riprenderci la nostra sovranità monetaria e stampare i soldi necessari per la nostra economia.
      E chi se ne fega del debito , chi ha speculato e ha perso, questa volta si arrangi. Se gioco al casinò e perdo, chi mi rifonde?

    2. Scritto da Robademacc

      Pezzotta , brunetta fa morir dal ridere, il suo partito è al governo ? Dica dove prendere i soldi , semplice no ? Ma come sempre preferiscono trattarci da cretini