BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il ministro Idem si difende: “Non sapevo dell’Ici non pagata”

Travolta dallo scandalo Ici il ministro alle Pari opportunità Josefa Idem prova a dire la sia in merito alla presunta evasione e sull’accusa di abusivismo edilizio di una palestra.

Più informazioni su

Travolta dallo scandalo Ici il ministro alle Pari opportunità Josefa Idem prova a dire la sia in merito alla presunta evasione e sull’accusa di abusivismo edilizio di una palestra. “Non sapevo dell’Ici non pagata – spiega a La Repubblica – come qualunque cittadino se ci sono state irregolarità pagherò con gli interessi”. Ha proseguito l’ex atleta: “Non mi sono mai occupata personalmente della gestione di queste cose. Nella mia vita ho passato tre settimane al mese in canoa, dodici mesi l’anno”. La Idem ha poi scongiurato ogni ipotesi di dimissioni: “Ci ho pensato, ma non lascerò. Letta mi ha rinnovato la sua fiducia, mi ha fatto molto piacere. Non mi ha chiesto di rinunciare al mandato”.

Josefa Idem ha poi provato a chiarire rispetto alla “Jajo Gym”: “Non è una palestra. Bisogna prima di tutto concentrarsi sul fatto che io sono un’atleta, e mio marito è il mio allenatore. Mi sono sempre allenata a casa, in famiglia. Viviamo in provincia, vicino a Ravenna, lontano dai grandi impianti. Nella mia casa c’è sempre stata una palestra come in quella di un professore c’è una biblioteca”. Ha proseguito la Idem: “Abitavamo, fino al 2007, in una casa di mia proprietà, su due piani: al terreno un open space di circa 100 metri quadri attrezzato a palestra, al primo piano l’abitazione. Quando sono cresciuti i figli abbiamo avuto bisogno di una casa più grande e ce la siamo costruita. Appena pronta ci siamo trasferiti, ma io ho continuato ad usare la vecchia casa sia come palestra che, in alcune occasioni, come ‘casa mia’. In fondo lo era sempre stata”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da a.r.

    signori non meravigliamoci l italia è piena di furbi come questa ministra che fa finta di cadere dalle nuvole , ma sicuramente ha pensato che finche è andata aveva le gambe e poi …..
    d altronde lo stesso ragionamento lo ha fatto un ex cantante lirico e un ex campione di motociclismo ricordate? hanno fatto i furbi e poi quando beccati …. hanno “contrattato”.

  2. Scritto da Kurt Erdam

    Nelle Camere inquisiti anche per mafia, corruzione e così via.abbiamo nel Pdl (30),nel Pd (8),nella Lega (7) e nell’Udc (2).Direi che non è meno grave dell’episodio di cui si sta chiacchierando .Il problema è antico e generale(con i dovuti distinguo).I blateratori che “tutti uguali” vedano che non è proprio così matematicamente.Naturalmente mi auguro che tutti quelli che tuonano siano i primi a rispettare tutte le regole (SUV in seconda fila e divieto di sosta compresi) altrimenti…….

    1. Scritto da tutti uguali?

      Ma dai, neanche un indagato nel MP(olitico)5*? (Ti suggerisco uno scoop, c’è né un paio che non pagano il canone TV). E’ proprio vero che non sono tutti uguali, anche perché, la matrice umana è la stessa, però da noi se non si dimettono, non diamo solidarietà, li cacciamo. Kurt da un ex tecnico come te, mi aspettavo dati in %, non in valore assoluto. Hanno un peso ben diverso. Dubbio, chi ha più di un’imputazione, come B.., come lo consideriamo?

      1. Scritto da Kurt Erdam

        Ha ragione in % sarebbe meglio ma i dati li ho trovati così e verificati in più di un sito (magari l’origine è la stessa) Su B la storia comincia nel giurassico e richiederebbe un sito (magari non basterebbe) solo per lui.

        1. Scritto da claudio

          Kurt.. è stata pizzicata lei…fattene una ragione… il PD ruba come tutti. Non è questione di rubare più o meno… è questione di rubare. Fine. Io NON RUBO ( beh da piccolo le ciliegie si )

          1. Scritto da Kurt Erdam

            Mi sono riletto,non ho trovato di aver scritto che questa ha il diritto di non rispettare le regole perché è di sinistra,ha sbagliato e paghi(adesso si è addirittura dimessa).Quello che mi fa girare le… è che per altri che ne hanno fatte di peggio,invece,si dica che sono congiure delle toghe rosse o che l’elezione legittima la loro presenza in parlamento.Su questo può anche farsi venire una crisi ma non sarò mai d’accordo.Io mai rubato neppure quelle,se le chiedevi le lasciavano cogliere

  3. Scritto da Giorgio

    Si tratta di circa 600 euro della sua palestra personale data in gestione ad una associazione amatoriale, quando dice che di queste cose non se ne occupava lei ed accetta ed ammette comunque la responsabilità sono portato a crederle . Francamente mi sembra una cosa da niente, poi l’acredine politica , soprattutto di gente abituata a ben altro tra i propri paladini, porta qui sotto a commenti penosi. Idem era e resta una bella figura.

  4. Scritto da coniatore

    L’errore c’è e non si giustifica, certo sentire e vedere politici e partiti che hanno difeso in modo vergognoso l’indifendibile per anni solo perchè era il loro padrone lascia sgomenti, ripeto senza giustifica, purtroppo centinaia di migliaia forse milioni di italiani non fanno altro che cercare scappatoie per non pagare l’IMU è una abitudine diffusissima!

  5. Scritto da Cris

    Grazie per aver umentato le accise sui carburanti .redazione queste notizie non le date?
    Bravi.

  6. Scritto da tone

    “non sapevo” aoooooooo che ignoranti che abbiamo in parlamento

  7. Scritto da angelo

    non capisco perchè tanto sdegno per il comportamento del ministro…. in fondo ha fatto quello che migliaia di famiglie italiane hanno fatto…comperano la seconda casa e per risparmiare su tasse di registro e ICI/IMU la moglie ci prende la residenza

  8. Scritto da dark

    Sottoscrivo in toto quanto dice Kurt Erdam. La signora ammette e non fa lagne: “Ho sbagliato e pago”. Quanti ne abbiamo visti di simili comportamenti? Dico, tra i politici.

    1. Scritto da Sbagliato

      ‘Ho sbagliato’ ahahahahahah
      Anche Berlusconi ha sbagliato, ma non solo paga. Va in galera.

    2. Scritto da Giuseppe

      sign. dark gia’ il pseuso nome la dice tutta,
      tornando al suo messaggio significherebbe
      che se io rubo e la faccio franca tutto ok,
      se invece mi prendono con le mani nella
      marmellata restituisco il mal tolto con gli interessi,
      e continuo a fare il ministro. Complimenti!!!!!!

      DIMISSIONI E BASTA!!!!!!!

      1. Scritto da Kurt Erdam

        Se io mi permettessi di mettere sullo stesso piano chi (in buona fede o in malafede) ha commesso una irregolarità e quando gli/le viene contestata ammette di essere fuori posto e si dichiara disponibile a pagare tutto quanto interessi compresi con chi,invece,non solo non ammette le sue responsabilità ma non accetta neppure di essere giudicato e non fa altro che delegittimare chi ha il dovere di giudicare (toghe rosse) mi sentirei uno scemo (ma tanto tanto neh).Lei come si sente?

    3. Scritto da gigi

      ci mancherebbe solo che dicesse ho sbagliato e non pago !

      1. Scritto da Kurt Erdam

        Nella finta repubblica democratica dove vivo io c’è qualcuno che da anni,a fronte di ciò che gli viene contestato,dice,ben difeso dai suoi sherpa,che sono solo complotti delle toghe rosse(anche se su internet si vedono foto e ricche documentazioni).Dove vive lei succede la stessa cosa o no?Me lo faccia sapere grazie.

    4. Scritto da vic

      Forse non si rende conto di quanto scritto. Il problema non è che la signora dica pago, perchè forse lei non sa, che quanto un comune accerta delle irregolarità oggettive (o la palestra c’è o non c’è, non ci sono storie che tengano) o si paga oppure si arriva in ultima istanza al pignoramento. Questo normalmente, forse per i ministri PD, ci sono delle leggi particolari.

      1. Scritto da Kurt Erdam

        Per quelli del PDL,invece,ci sono solo le congiure delle toghe rosse che non fanno altro che perseguitare qualcuno per abbatterlo politicamente.Anche se molti processi erano già in corso quando è entrato in politica e il dubbio(magari anche qualcosa di più)è che sia entrato in politica proprio per quello.C’é una curiosa ipotesi :”Coi mezzi che ho,tv e giornali,vi faccio vincere le elezioni e voi mi tenete lontano dai processi”e da lì si occupa anche il tribunale di MIlano.

  9. Scritto da oscar

    ecco, appunto, tornatene in canoa

  10. Scritto da manuela

    Che ministro del caiser è se non sa che avendo una casa bisogna pagare una tassa Imu o Ici che sia? Ma per la sua competenza sapra tutto o le mancheranno delle parti importanti? Josefa ritorna in canoa e non scendere più…

    1. Scritto da Gitantedomenicale

      Guardi che si parla di ICI. Non di IMU. Lei non é tenuta a saperlo ma ICI e IMU SONO DIVERSE, con l’ICI questi comportamenti erano ammessi e diffusi. Con l’IMU NO, e infatti la tassa è diversa e non rileva il singolo ma il nucleo familiare. É la classica cosa da lega, si punta sull’ignoranza della gente per guadagnare consenso. È così che per 20 anni hanno preso in giro la gente!

  11. Scritto da manuela

    Che ministro del caiser è se non sa che avendo una casa bisogna pagare una tassa Imu o Ici che sia? Ma per la sua competenza sapra tutto o le mancheranno delle parti importanti? Josefa ritorna in canoa e non scendere più…

  12. Scritto da gitantedomenicale

    Cioè, non capisco. La IDEM ha una casa in cui si allena tutti i giorni e ogni tanto dorme. Al primo piano ha una palestra per uso personale perché di lavoro fa l’atleta. Sopra ha cucina, letto e quanto serve per vivere. Nella casa ci passa molte ore al giorno e ci mette la residenza per non pagare l’ICI. E questa sarebbe evasione fiscale e non pagare le tasse? Dove c’è scritto che il cittadino ha l’obbligo di essere MASOCHISTA E STUPIDO nei confronti del fisco?! IMU e ICi sono diverse.

    1. Scritto da consiglio

      Se posso permettermi, le vorrei dare un consiglio, continui solo a fare il gitante domenicale (molto utile per la salute). Quanto ha scritto, non sta ne in cielo ne in terra. Dare del “MASOCHISTA E STUPITO” a chi paga correntamente le tasse? Ma che sta a di!

  13. Scritto da A.R.

    secondo me la signora ha pensato di far il politico in tutti i sensi cioè il furbo.

  14. Scritto da lello

    che pena. dimissioni. punto.

  15. Scritto da andrea

    si certo!
    questa qui ha già preso il virus del politico puro , faceva più bella figura se non inventava scuse.
    come si dice…. se la và la ga i gambe.

  16. Scritto da andrea

    si certo!
    questa qui ha già preso il virus del politico puro , faceva più bella figura se non inventava scuse.
    come si dice…. se la và la ga i gambe.

  17. Scritto da Faccia di bronzo

    Che faccia di bronzo se non si dimette. Ma si sa, a sinistra si fa fatica a dimettersi.
    E Letta non la riprende, non le cambia il posto?
    E i tedeschi sono seri, gli italiani fanno schifo. Ma va là

  18. Scritto da pino

    A me Idem sembra una apposto. cmq è l’ennesima dimostrazione come le condizioni esistenti in Italia costringono quasi tutti a non essere onesti da chi non paga il canone rai, a chi non paga il biglietto dell’autobus, a chi fa il furbo sull’ici, a chi fa carte fale per non pagare il ticket o risparmiare le tasse universitarie, o imbroglia sulla tassa rifiuti… IN ITALIA SOLO CHI E’ RICCO PUO’ PERMETTERSI DI PENSARE DI VIVERE DA ONESTO e spesso non lo fà manco lui.

  19. Scritto da Sére

    Uno aveva la casa a sua insaputa (SCAJOLA), l’altro si trovava le ferie extra-lusso regolate senza saperlo (MALINCONICO) e per l’ICI, come si regolava la bionda valchiria??? IDEM !!!!

  20. Scritto da VISTA COLOSSEO

    Come qualcuno che aveva casa gratis con vista Colosseo …. a sua insaputa.

  21. Scritto da ziobob

    Quelli della Lega hanno fatto benissimo a sollevare il caso! Giusto! La legge va rispettata! Un politico così in Germania si sarebbe dimesso! Noi abbiamo un Capo del Governo plurindagato e pluricondannato… si deve dimettere anche lui! Ah, no … fermi tutti… è colpa dei magistrati comunisti … lui non si dimette … anzi … viene difeso dai suoi … con “L’esercito di Silvio” … andiamo tutti ad iscriverci … ci sono anche tante belle crocerossine …

    1. Scritto da gibba

      capo del governo in verità è Letta Enrico, del PD… forse sei rimasto indietro, o sei accecato dall’ odio

      1. Scritto da aris

        c’ è chi (forse) è accecato dall’ odio e chi invece è proprio cecato di natura. C’ è chi si è ristrutturato tutta la supervilla in Sardegna coi soldi dei contribuenti per accolgiere Putin in sicurezza e non si è dimesso. Idem Formigoni vacanze senza ricevute. La Moratti ha fatto ristrutturare illegalmente la casa del figlio a Milano: mai dimessa. e allora? Non parliamo dello yacht della Lega ancorato in Tunisia. Ah e i soldi in Tanzania?

  22. Scritto da ANNA

    è proprio vero: per fare politica si deve avere una caratteristica comune, cioe non pagare le tasse e quando possibile rubare.
    Almeno poteva evitare la scusa solita.. non mi occupavo di questo. La responsabilita’ è sempre personale…..la legge non ammette ignoranza!!!!!!!!!!!!

    1. Scritto da Kurt Erdam

      Tutta la nostra classe dirigente,purtroppo,è sempre stata quello che è,questa però ha ammesso di essere fuori posto(non ha lamentato un complotto,in questo caso dei giudici fascisti)ed ha dichiarato di essere pronta a pagare il dovuto interessi compresi, ovviamente è una trasgressione di natura amministrativa quindi non ci sono rilevanze penali.MI piacerebbe sentire i referenti di tutti i berlusconici che scriveranno qui riportare le stesse frasi dette da lui.”Ho sbagliato e pago!!!”

      1. Scritto da La verità fa male

        La Idem più modestamente non l’hanno beccata i giudici, ma dei semplici impiegati comunali. E’ molto più ricca di me ma io pago regolarmente l’ICI e lei fa la furbastra, e oltre a fare la furba aggiunge la sua voce ai predicatori di etica (altrui, per sè stessi la morale è più elastica) del PD. Ma tanto per Kurt Erdam è sempre e sarà sempre colpa del demone Silvio o di Craxi che hanno dato il cattivo esempio. Sento rumore di arrampicata sugli specchi nel suo commento…

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Anch’io ho SEMPRE pagato TUTTE le mie tasse.La sua è la solita risposta craxiana,”tanti ladri tutti ladri”,però questa signora,in buona fede o meno,ha ammesso di essere fuori posto promettendo di pagare tutto,interessi compresi,un po’ diversa da chi,invece,lungi dall’accettare di essere giudicato lamenta sempre complotti delle toghe rosse.Non c’entra destra o sinistra,è questione di etica,Almirante,che era di destra,eticamente di berluska ne faceva cento(anche se io non la penso come lui)

        2. Scritto da Kurt Erdam

          Aggiungo che,anche se non è ancora stato in grado di capirlo da solo,anch’io ho SEMPRE pagato TUTTE le mie tasse(la dichiarazione dei redditi è stata la prima cosa che mi ha insegnato mio padre quando ho cominciato a lavorare retribuito)ed è proprio per quello che su evasori,corruttori,esportatori illeciti mi arrabbio moltissimo,però sono ancora capace di distinguere chi ammette le sue colpe e si dice disposto a pagarne le conseguenze da chi con grande protervia e prepotenza,non lo fa.

        3. Scritto da Kurt Erdam

          Invece del solito(e becero)principio craxiano che la ispira,come il suo silvio,(ladri tutti nessun ladro)aspettavo che qualcuno dicesse anche il tale(della destra)ha riconosciuto di avere sbagliato ed ha affermato di essere pronto a pagare con gli interessi(come ha detto la signora in questione);Ero troppo ottimista,nel vostro DNA c’è il principio che con voi ce l’hanno i giudici comunisti.Nessuno di voi ammetterà mai di aver commesso un’irregolarità e contro i giudici preparate un esercito

  23. Scritto da ANNA

    è proprio vero: per fare politica si deve avere una caratteristica comune, cioe non pagare le tasse e quando possibile rubare.
    Almeno poteva evitare la scusa solita.. non mi occupavo di questo. La responsabilita’ è sempre personale…..la legge non ammette ignoranza!!!!!!!!!!!!