BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Italiano ruba ai cinesi Rapina con aggressione in un negozio di Curno

E’ un italiano di 46 anni l’autore della rapina di mercoledì alll’Hao-May di Curno, gestito da cinesi. Scoperto dalla commessa, una ragazza cinese di 27 anni, l’uomo l’ha aggredita: è stato arrestato poco dopo dai carabinieri di Curno

E’ un italiano di 46 anni l’autore della rapina avvenuta ieri (mercoledì) in un negozio nel centro commerciale Le Vele di Curno, gestito da cinesi.

E’ successo intorno alle 14, quando l’uomo, M.S. di Treviolo, pregiudicato con diversi precedenti alle spalle, è entrato da Hao-May, il classico negozio cinese che vende articoli di vario genere, e si è impossessato di diversi attrezzi da lavoro per un totale di circa 100 euro (non è escluso che li volesse usare per compiere qualche furto in abitazione).

La commessa del negozio, una ragazza cinese di 27 anni, si è però accorta del furto e ha subito urlato all’italiano di fermarsi. L’uomo ha aggredito la donna, spingendola e gettandola a terra, per poi fuggire di corsa dal negozio. La cinese ha subito chiamato i carabinieri di Curno, che erano in servizio di pattuglia nella zona e sono riusciti a fermare il ladro nel parcheggio del centro commerciale.

L’uomo è stato portato nel carcere di via Gleno a Bergamo in attesa del processo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.