BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Crescita aziendale e capitale umano: il libro di Paolo Ruggeri

Ci saranno oltre 50 imprenditori e manager del bergamasco alla presentazione del libro “Il Nuovo Capitale” di Paolo Ruggeri, venerdì 21 giugno alle 16 all’Agriturismo il Pioppeto di Antegnate.

La crescita aziendale dipende da una corretta gestione del capitale umano. È questa la tesi di Paolo Ruggeri, esperto di management e consulenza d’impresa che da tempo analizza le esperienze e gli esempi di tanti imprenditori di successo che sono riusciti a battere la crisi. Il suo ultimo libro, “Il Nuovo Capitale”, si propone proprio di descrivere le tecniche più efficienti per costituire uno staff efficiente e responsabile.

Sage Sistemi, partner Zucchetti di Treviglio, con il patrocinio dell’Associazione Artigiani di Bergamo, ha pensato di organizzare un incontro per presentare il libro anche agli imprenditori e ai manager del territorio bergamasco.

L’evento, in programma venerdì 21 giugno, si terrà dalle 16 alle 18.30 all’agriturismo “Il Pioppeto” di Antegnate e vedrà la partecipazione, oltre che dell’autore del libro Paolo Ruggeri, anche di Paolo Susani, direttore vendite canale indiretto della Zucchetti. A seguire sarà offerto un aperitivo a tutti i partecipanti, i quali riceveranno anche una copia omaggio del libro “Il Nuovo Capitale”.

“Contiamo già oltre 50 iscritti all’evento – dichiara Pierantonio Assolari, presidente di Sage Sistemi – e questo dato è la dimostrazione che imprenditori e manager del bergamasco hanno voglia di reagire al periodo di crisi e di sentire esempi positivi dai quali prendere spunto per rilanciare le proprie aziende. Questo incontro vuole essere proprio un momento formativo di alto livello per capire quali sono le misure più urgenti da adottare per recuperare competitività sul mercato. Sage Sistemi è ovviamente a disposizione per chi volesse approfondire anche le ultime novità tecnologiche per la gestione aziendale”.

Anche Paolo Susani pone l’accento su ciò che può fare la tecnologia per valorizzare il capitale umano: “Gestire le persone in azienda non significa solo preoccuparsi di compilare correttamente il cedolino a fine mese, ma anche organizzare la loro attività per aumentarne l’efficienza, stimolare la creatività e il talento, pianificare la formazione e i percorsi di carriera, nonché le politiche retributive. Da anni Zucchetti ha investito nelle soluzioni per la gestione del personale proprio per organizzare anche questi aspetti con il supporto di software applicativi in tecnologia web facilmente utilizzabili sia dai dipendenti sia dai responsabili delle risorse umane”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.