BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Afa, arrivederci a luglio Al Nord arrivano temporali e grandine

Il caldo eccezionale di questo inizio di settimana darà una tregua nel weekend grazie a venti fresci in arrivo dall'Atlantico che porteranno temporali e grandine al Nord.

Più informazioni su

Dopo l’afa, i temporali. Il caldissimo inizio di settimana, che ha portato le colonnine di mercurio ben sopra i trenta gradi, sarà spezzato da piogge e violenti grandinate che colpiranno il Nord Ovest a partire dal pomeriggio di giovedì.

Allerta dunque su Val D’Aosta, Piemonte e Lombardia, specialmente nelle zone alpine, prealpine e sulla Pianura Padana centrale: le nubi in progressivo aumento dal pomeriggio porteranno deboli piogge che si intensificheranno in serata fino a trasformarsi in rovesci, anche a carattere temporalesco.

Nel fine settimana l’afa mollerà la presa e, grazie ai venti provenienti dall’Oceano Atlantico, caleranno umidità e temperature. Venerdì cieli sereni o poco nuvolosi, con pochissima probabilità di precipitazioni: temperatura massima 28 gradi. Sabato e domenica tornano invece nubi più intense al Nord con qualche acquazzone e temporale che si scaricherà su Alpi e Prealpi tra il pomeriggio e la sera.

“I venti freschi in arrivo dall’Atlantico smorzeranno la canicola al Centronord, con i termometri che perderanno anche 8-10 gradi – assicura Edoardo Ferrara di 3bmeteo – Il prezzo da pagare sarà qualche forte temporale, soprattutto su Alpi e Nordovest, lambiti dalla stessa perturbazione responsabile di grandine e trombe d’aria sulla Francia; più sole sulla Valpadana, anche se non si escludono isolati ma intensi fenomeni. Attenzione dunque a possibili grandinate, improvvise e violente raffiche di vento e intensa attività elettrica”.

Per la seconda ondata di caldo eccezionale appuntamento per la prima settimana di luglio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.