BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Tiziano Barbui il premio “Jean Bernard” alla carriera

Ennesimo riconoscimento per la carriera di Tiziano Barbui, fondatore nel 1981 del reparto di Ematologia dell’ospedale di Bergamo.

Più informazioni su

In occasione del 18° congresso della European Hematology Association (EHA), che si è tenuto dal 13 al 16 giugno a Stoccolma, il board scientificodell’associazione ha consegnato a TizianoBarbui , attuale direttore scientifico della Fondazione per la Ricerca Ospedale Maggiore, il prestigioso premio “ JeanBernard Lifetime Achievement Award ”, per il contributo dato durante la sua lunga carriera all’ematologia.

Il premio dell’European Hematology Association è stato istituito nel 2008 e da allora viene consegnato ogni anno a scienziati di fama internazionale nel campo dell’ematologia.

È intitolato a Jean Bernard, fisico ed ematologo francese che si dedicò allo studio della leucemia, di cui dimostrò la natura tumorale e per la quale formulò diversi metodi di trattamento. Barbui è il secondo scienziato italiano ad essere insignito di questo riconoscimento dopo Pier Mannuccio Mannucci, Direttore del Dipartimento di Medicina interna dell’Università degli Studi di Milano, vincitore nel 2009.

Si tratta dell’ennesimo riconoscimento per la carriera di Tiziano Barbui, fondatore nel 1981 del reparto di Ematologia dell’ospedale di Bergamo, autore di oltre 700 pubblicazioni su importanti riviste scientifiche e tra i Top Italian Scientists, cioè tra i ricercatori italiani più citati nel mondo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Un vero luminare, un padre per i suoi ammalati, concreto, deciso ed orientato sempre al massimo nella ricerca di cure sempre più efficaci.