BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Migranti: poesie e canzoni contro l’intolleranza

Al Centro Risorse di Valtesse il 20 giugno ricorda la Giornata Mondiale del Rifugiato con uno spettacolo a ingresso gratuito: Migranti, voci, poesie, canzoni.... immagini.

Più informazioni su

Giovedì 20 giugno alle 20.30 alla biblioteca del Centro Risorse di via Ruggeri da Stabello a Valtesse si ricorda la Giornata Mondiale del Rifugiato con uno spettacolo a ingresso gratuito: Migranti, voci, poesie, canzoni…. immagini.

Uno spettacolo di Tavola della Pace di Bergamo con la partecipazione di Sandra Boninelli,Enzo Locatelli, Candelaria Romero, Rocco Carbone, Am adou Camara, Kalil Kalaf e Anthony Bawa. Alla fine della serata sarà servito un rinfresco etnico.

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata del Rifugiato, istituita nel 2000 per ricordare la condizione di milioni di persone costrette a fuggire dai loro Paesi e dalle loro case a causa di persecuzioni, torture, violazioni di diritti umani, conflitti.

Per la ricorrenza della Giornata Mondiale del Rifugiato c’è a Bergamo un appuntamento importante: la cittadinanza e i rifugiati che la nostra città accoglie si incontrano.

L’occasione è data da uno spettacolo di voci, poesie, canzoni e immagini. MIGRANTI è il titolo dello spettacolo che partendo dall’emigrazione degli italiani nel mondo arriva ai nostri giorni, ai migranti del Mediterraneo che rischiano e spesso perdono la vita nello stesso mare.

Le canzoni sono di emigranti italiani, spagnoli, greci, albanesi, turchi, africani…….come anche i testi che saranno letti. Le immagini sono tratte da vecchi film e da documentari di oggi.

Si tratta della replica di una delle iniziative organizzate nell’ambito della rassegna Lontano Presente 2012 della Tavola della pace di Bergamo, delle Piane di Redona e del Tavolo asilo. Originariamente con Sandra Boninelli (canto di tradizione popolare), Candelaria Romero (attrice e poeta) e Rocco Carbone (storico del cinema, esperto di linguaggi multimediali), lo spettacolo MIGRANTI di giovedì 20 giugno, sarà arricchito dalla presenza di Enzo Locatelli (percussionista) e dei rifugiati Amadou Camara, Kalil Kalaf e Anthony Bawa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.