BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maroni rimane segretario: “La Lega Nord è l’unica che può riempire le piazze”

Niente congresso immediato, Roberto Maroni rimane in sella alla Lega Nord. E d'ora in poi sarà “più cattivo”, per sua stessa ammissione. Nella riunione dei vertici del Carroccio di domenica sono state escluse le ipotesi di congresso immediato trapelate nei giorni scorsi.

Niente congresso immediato, Roberto Maroni rimane in sella alla Lega Nord. E d’ora in poi sarà “più cattivo”, per sua stessa ammissione. Nella riunione dei vertici del Carroccio di domenica sono state escluse le ipotesi di congresso immediato trapelate nei giorni scorsi.

E’ l’ennesimo tentativo di rilancio dopo gli scandali dell’anno scorso e il disastro elettorale alle ultime Amministrative che hanno visto gli esponenti della Lega Nord soccombere ovunque, anche in roccaforti come Treviso o Sondrio.

Maroni ne ha approfittato per lanciare un messaggio anche alle serpi che spuntano in seno al movimento: “Non saranno piu’ tollerate azioni in contrasto col Movimento e lo statuto perché queste cose ci danneggiano”, ha detto il segretario federale – Su questi contrasti si è tirata una riga e da oggi si cambia. La Lega deve tornare a diventare il movimento, deve tornare a riempire le piazze. Siamo gli unici che possono farlo. Noi abbiamo l’ambizione di recuperare il voto di Grillo, il grillismo è in crisi. Recupereremo tutto senza chiacchiere e insulti come sta facendo lui.  Continuerò finchè serve a fare il segretario, diventando più cattivo come mi han chiesto per garantire l’unità”.

Il tema del congresso tuttavia resta aperto. “E’ un tema che ho sollevato io – ha detto il governatore della Lombardia –  mi è stato chiesto di rimanere fino a scadenza naturale. Io ho detto che il mio impegno di governatore rende difficile fare anche il segretario federale. Ma ho detto che va bene”. Quanto alla data del congresso federale, di cui lui stesso aveva chiesto un’anticipazione al 2014, la scelta rimane bloccata. In ogni caso, ha detto Maroni, il prossimo segretario federale sarà “un segretario giovane”.

Umberto Bossi dov’era? Alla riunione non c’è visto. Maroni, con una battuta tutt’altro che distensiva, ha dichiarato che “chiederà la giustificazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da magister

    Maroni tiene tutte le cariche al contrario di ciò che aveva promesso, macroregione padana ma va…

  2. Scritto da poeraITALIA

    caro MARONI oggi mi sembra che siete bravi a riempire le tasche della REGIONE dopo l’aumento dei TIKET a GIUGNO stia pure tranquillo che di PIAZZE non ne riempite più nemmeno voi riempite le vostre tasche, scusi ma la REGIONE LOMBARDIA governata dai LEGHISTI non era il TOP della sanita ITALIANA??? mah mistero

  3. Scritto da Aristide

    Bobomaroni ha detto che farà il cattivo? Che pagüra, signora mia! Ma non bastava che facesse il suo dovere, un anno fa? Preferì, a uso dei fotografi, farsi vedere con la scopa in mano, senza però usarla, o usandola appena quanto basta, per affermare il suo “carisma” (dice lui). Se a suo tempo fosse stato, non dico cattivo, ma giusto, oggi sarebbe anche autorevole, non sarebbe costretto a umiliarsi con queste sparate. Comunque, contento Bobomaroni e contenti i bobomaroniti…

  4. Scritto da gigi

    e’ vero, il sabato nel piazzale dello stadio e il lunedi’ alla Malpensata

  5. Scritto da edoardo

    Forse un tempo riempiva le piazze. Gli ultimi raduni a pontida sembravano un qualsiasi martedì sera al bingo…TRISTI

  6. Scritto da simone

    bisogna dire che la Lega 2.0 è proprio democratica. mi ricorda qualcuno del passato…

  7. Scritto da roberta

    Certo che la Lega è l’unica in grado di riempire le piazze! Del resto le è sufficiente piazzarvi uno yacht, qualche elicottero (Finmeccanica), un pò di diamanti e qualche fondo azionario della Tanzania e la piazza è subito bell’e che riempita.

    1. Scritto da Luca

      Guarda che non sei aggiornata…informati prima di scrivere inesattezze.

  8. Scritto da Luciano Avogadri

    Grillo docet? Basta cercare di convincere, adesso va di moda il non tollerare?