BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Addio a metà I Pesenti dimezzano la loro presenza in Rcs

Italmobiliare, la holding della famiglia Pesenti, non sottoscriverà l'aumento di capitale in Rcs Mediagroup (il colosso che edita anche il Corriere della Sera). I Pesenti scenderanno dall'attuale 7,4% al 3,75%.

Un addio a metà, ma non un’uscita di scena da Rcs per la famiglia Pesenti. Il comitato esecutivo di Italmobiliare, la holding del gruppo Pesenti, ha deciso di sottoscrivere parzialmente l’aumento di capitale di Rcs Mediagroup (Il colosso che edita anche il Corriere della Sera).

Dopo l’aumento la quota detenuta da Italmobiliare scenderà al 3,75% rispetto all’attuale partecipazione del 7,4%.

"L’operazione – affermano alcune fonti vicine alla famiglia Pesenti – comporta un investimento di circa 10 milioni di euro e sarà finanziato utilizzando la liquidità del gruppo che attualmente ammonta a 115 milioni".

La scelta di sottoscrivere in parte l’aumento, si sottolinea, è dettata dalla volontà del gruppo di continuare a sostenere l’attività di una partecipazione storica come Rcs e dall’altro di rimodulare la propria esposizione nel settore editoriale in cui Italmobiliare è impegnata con diverse partecipazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.