BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gabbiadini può tornare e divide i tifosi: tu cosa ne pensi?

Il giovane talento di Bolgare sempre più diretto verso il ritorno sotto le Mura dopo un anno passato al Bologna. E il popolo nerazzurro si divide: giusto riabbracciarlo o meglio cedere anche la'altra metà del suo cartellino? Di' la tua.

Più informazioni su

Manolo Gabbiadini sì, Manolo Gabbiadini no: il popolo nerazzurro si divide. Il giovane talento di Bolgare, come confermato anche da Marino lunedì sera, potrebbe tornare a Bergamo, sempre in comproprietà con la Juventus. Ma non tutti sono contenti della soluzione: c’è chi sostiene che il buon Manolo debba essere ripreso al volo perché potrebbe essere utilissimo alla causa nerazzurra nel prossimo difficile campionato, magari con Colantuono che adotterà quel 4-3-3 in cui il Gabbia si troverebbe a meraviglia come dimostrato quest’anno a Bologna; ma c’è anche chi è convinto dell’esatto contrario, ossia che l’attaccante classe 1991 è meglio se resti lontano da Bergamo perché quando è stato chiamato in causa nello scorso campionato non ha dimostrato di essere all’altezza.

In ogni caso, Gabbiadini è molto vicino al ritorno sotto le Mura. Già, perché l’Atalanta è stata chiara con la Juventus: o arriva chi ci dà i soldi che vogliamo per la nostra metà del cartellino, oppure il ragazzo torna da noi. Di altri prestiti nemmeno a parlarne. Del resto, sarebbe una mossa piuttosto rischiosa quella di lasciare il talento di Bolgare nelle mani di una diretta concorrente per la salvezza, soprattutto se si pensa che quello che verrà sarà un campionato molto più duro ed equilibrato dal momento che le tre formazioni promosse nella massima serie sembrano pronte ad attrezzarsi nel migliore dei modi, alzando di fatto il tasso tecnico del torneo.

E tu cosa ne pensi? Giusta far rientrare Gabbiadini o meglio cedere anche la metà del cartellino e fare cassa? Di’ la tua.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da uno qualunque

    Torna a fare? Il mister non lo vede ed ha mercato in societa’ che (almeno nelle intenzioni) vorrebbero puntare su di lui. Sarebbe, ad essere gentili, poco furbo.

  2. Scritto da pACKY

    Sarà certamente meglio e più utile di Moralez. Se torna male non fa di sicuro.
    La salvezza è l’obiettivo primario, ci mancherebbe.. pensiamo a Palermo e Genoa della scorsa stagione .. il campionato non regala niente…

  3. Scritto da Bombo71

    L’anno prox si deve giocare con un 1 3 5 2, con in attacco Denis e Gabbiadini.

  4. Scritto da nino cortesi

    Di sicuro non torna a Bergamo. Lo vedremo fra quindici anni, negli ultimi 2 anni della sua carriera.

  5. Scritto da gigi

    ritengo che “le tre formazioni promosse nella massima serie ” non ci debbano minimamente far paura, semmai il contrario. Lasciamo a loro l’ obiettivo primario della salvezza, oppure se verra’ raggiunto anche l’ anno prossimo Colantuono se ne uscira’ ancora con la mitica frase che e’ stato un miracolo ?