BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ricco medagliere orobico ai giochi studenteschi 2013

La scuola bergamasca vola alto conquistando una pioggia di medaglie alle finali nazionali di atletica nei giochi sportivi studenteschi 2013

La scuola bergamasca ha conquistato una pioggia di medaglie alle finali nazionali per le scuole medie nell’atletica leggera dei giochi sportivi studenteschi 2013.

I campioni d’Italia orobici hanno vissuto momenti emozionanti dando prova di grinta e bravura tali da portarsi a casa ben quattro ori, da sommare ad un argento, due bronzi, un quarto e un quinto posto. È stato travolgente l’entusiasmo dei tredicenni e quattordicenni protagonisti delle gare e in lizza per riempire il medagliere tricolore allo stadio della Farnesina di Roma disputate dal 4 al 7 giugno 2013.

Il dirigente dell’ufficio scolastico territoriale di Bergamo Patrizia Graziani ha dichiarato: “Questi risultati hanno un particolare valore: le chiavi di lettura sono il merito e la grande motivazione, nel massimo rispetto dello spirito di sportività cui i giochi sportivi studenteschi si ispirano”. E’ entusiasta anche Simonetta Cavallone, coordinatrice di educazione fisica e sportiva dell’ufficio scolastico territoriale di Bergamo, che ogni anno promuove numerose manifestazioni sportive, individuate tra quelle proposte nel corposo progetto tecnico dei giochi sportivi studenteschi, per migliaia di ragazzi.

La squadra maschile della scuola media “Angelini” di Almenno San Bartolomeo, accompagnata dal professor Marco Fracassetti e composta da sette studenti – Samuele Gnoni, Andrea Locatelli, Denis Locatelli, Federico Piazzalunga, Marco Previtali, Jacopo Riva, Daniele Rota – ha ottenuto un bel terzo posto assoluto nella categoria cadetti su 21 squadre italiane, grazie ai 38 punti totali e una medaglia d’oro nella staffetta 4 x 100 con il crono di 48.72 con Samuele Gnoni, Andrea Locatelli, Denis Locatelli, Jacopo Riva.

Le individualiste hanno fatto incetta di premi. Oro per Marta Zenoni, della scuola media di Pedrengo, nei 1.000 metri, in allungo costante fino al 2:51.42 finale. Oro per Francesca Gritti, della scuola media Sacra Famiglia di Seriate, che ha battuto tutti marciando nei 2.000 metri in 10:28.70. Ancora oro per Gloria Rigamonti, della scuola media Pascoli di Curno, nel lancio del vortex, a 57,37 metri. Da segnalare il quinto posto di Sara Motta, della scuola media di Almenno San Bartolomeo, che ha corso gli 80 metri con il crono di 10.77.

Bene gli individualisti con risultati altrettanto ragguardevoli. Davide Marchesi, dell’istituto comprensivo di Gorle, ha ottenuto la medaglia d’argento nei 2 mila metri della marcia maschile cadetti, con un tempo di 9:22.39. Davide Plebani, dell’istituto comprensivo di Bagnatica, ha conquistato il bronzo nel getto del peso, a 12,92 metri. Quarto posto assoluto per Roberto Amodei, dell’istituto comprensivo Petteni di Bergamo, che ha corso gli 80 metri piani in 9.84. Per avere ulteriori informazioni è possibile visitare i siti internet www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo e www.educazionefisicabergamo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.