BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Calusco d’Adda nuova pista ciclabile realizzata da Italcementi

È stata inaugurata questa mattina la nuova pista ciclabile realizzata da Italcementi per il Comune di Calusco d’Adda utilizzando i.idro DRAIN, il nuovo cemento drenante in grado di restituire in modo naturale la pioggia al terreno.

Più informazioni su

È stata inaugurata questa mattina la nuova pista ciclabile realizzata da Italcementi per il Comune di Calusco d’Adda utilizzando i.idro DRAIN, il nuovo cemento drenante in grado di restituire in modo naturale la pioggia al terreno, senza interrompere il ciclo naturale dell’acqua. Al taglio del nastro sono intervenuti il direttore della cementeria Italcementi di Calusco d’Adda Giovanni Bottinelli, il sindaco Roberto Colleoni e il Presidente del Team MTB TX Active Bianchi Felice Gimondi.

La nuova pista ciclabile segue un percorso separato dalla viabilità ordinaria, evitando così il traffico urbano, e si sviluppa all’interno dell’area di proprietà Italcementi. Gli oltre settecento metri del percorso, a cui si aggiungeranno ulteriori 600 metri in futuro, sono accessibili da tre punti distinti delle vie pubbliche. L’intero tracciato è stato completato con l’installazione dell’apposita segnaletica orizzontale e verticale e con il collegamento dell’impianto di illuminazione pubblica. Sono state inoltre piantumate circa 200 piante di piccolo e medio sviluppo e – in alcuni tratti – sono state inserite barriere protettive in legno e ulteriori elementi di arredo urbano a valorizzazione e sicurezza della pista ciclabile, che si snoda lungo un’area verde di circa 11.700 mq. «La realizzazione della pista ciclabile si inserisce in un più ampio contesto di interventi a favore della comunità locale e del territorio in cui Italcementi opera – ha dichiarato Giovanni Bottinelli, direttore della cementeria -. Una realtà a cui noi siamo storicamente legati e dove si trova una delle cementerie italiane più importanti del Gruppo. Con questo progetto – ha proseguito il direttore – vogliamo confermare il nostro impegno a favore dell’ambiente e della sostenibilità, come testimonia anche il prodotto che abbiamo utilizzato».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.