BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Schola et Labora” Arte, scuola e teatro in mostra allo Spazio Alt

Venerdì 7 giugno alle 20.30 sarà presentato lo spettacolo originale “Schola et Labora”, una performance-dimostrazione degli studenti del Liceo Scientifico Edoardo Amaldi di Alzano Lombardo, coordinata dalla professoressa Enrica Manni e realizzata in collaborazione con il Teatro Tascabile di Bergamo e il Teatro a Canone

Che lo Spazio Alt di Alzano, nato dal recupero dell‘ex opificio Italcementi, sia un eccezionale contenitore d’arte, lo hanno ben dimostrato in questi primi quattro anni di gestione i collezionisti Elena Matous Radici e Tullio Leggeri, organizzando mostre di alto livello come quella firmata dal critico Renato Barilli dedicata alla nuova creatività italiana nell’ottobre 2011, una sorta di “antipadiglione Italia” – allora affidato a Vittorio Sgarbi – della biennale veneziana.

I 3500 metri quadri, animati da una invidiabile collezione permanente che attraversa la storia dell’arte del Novecento, si aprono ora anche alle arti sceniche in contaminazione con le arti visive.

Venerdì 7 giugno alle 20.30, verrà presentato lo spettacolo originale “Schola et Labora”, una performance-dimostrazione degli studenti del Liceo Scientifico Edoardo Amaldi di Alzano Lombardo, coordinata dalla professoressa Enrica Manni e realizzata in collaborazione con il Teatro Tascabile di Bergamo e il Teatro a Canone, una realtà teatrale indipendente con sede a Chivasso (Torino).

La rappresentazione, che vedrà coinvolte tre classi del liceo e alcuni attori professionisti del TTB, tratterà il tema del lavoro a partire dalla storia e dall’arte attraverso una messa in scena dinamica e itinerante. Non si tratterà di una classica recita con palcoscenico e commedianti da una parte e spettatori statici dall’altra, ma di un vero e proprio percorso attraverso il Museo, in cui il pubblico troverà un coinvolgimento diretto. Un’occasione, aperta a tutti, per condividere un’esperienza di teatro giovane e sperimentale e per vivere una full immersion nelle arti contemporanee. Lo spettacolo avrà luogo presso lo Spazio Alt di Alzano in via Acerbis 14.

Per informazioni 3349233010

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.