BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuovo giornale leghista? Lussana: “Paga Berlusconi Ma c’è solo la mia Padania”

Aurora Lussana, bergamasca, direttrice de La Padania, commenta la possibile nascita di un nuovo quotidiano leghista di marca “bossiana”: la “lingua padana”, destinato a fare concorrenza all'organo del Carroccio.

Più informazioni su

Aurora Lussana, bergamasca, direttrice de La Padania, commenta la possibile nascita di un nuovo quotidiano leghista di marca “bossiana”: la “lingua padana”, destinato a fare concorrenza all’organo del Carroccio. “C’é un solo giornale leghista, quello che io dirigo – spiega -. Di questa storia si parla da tempo, più volte ho chiesto spiegazioni a Bossi" e lui "é stato sempre sul vago. Non so esattamente che cosa c’é dietro, anche se un’idea me la sono fatta: sarà Berlusconi a finanziare il nuovo giornale. L’altro giorno il vice-governatore Pdl della Lombardia, Mantovani, ha quasi intimato a Maroni di ‘rispettare’ Bossi. Mica l’ha detto a caso". "

A Bossi abbiamo perdonato tante cose – aggiunge – ma questa proprio no: il suo è il classico fallo di frustrazione" perché "é stato messo un po’ ai margini". E se ora vuole riconquistarsi il partito è "legittimo" ma "si candidi al congresso. Ora la segreteria è contendibile, non come quando c’era lui". Bossi, aggiunge, "ha troppi cattivi consiglieri".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da IpadIpod

    La Padania sarebbe fuori dai giri di Berlusconi ?!
    Aurò , ma mi facci il piaceree !!!!!!!!!!!

  2. Scritto da Partiti buffoni

    … Domani pioverà a dirotto: sarà Berlusconi che se ne va al bagno.. Tutto e’ possibile cara direttrice, di certo e’ che difficilmente il nuovo giornale batterà il suo in quanto a mediocrità!

  3. Scritto da carlo

    comincia a rinunciare ai milioni di contributi statali per la tua padania

  4. Scritto da haunold

    una volta esisteva la “questione settentrionale”,oggi grazie alla lega non esiste più.bravi.

    1. Scritto da mister bean

      Chiedilo a Squinzi, magari ti dice qualcosa lui della questione settentrionale. Il problema è che senza il nord il resto non campa.
      Lega o non lega. Ma gli altri partiti, tutti, non hanno mai nemmeno ammesso che esiste. Fa ‘mpo te.

  5. Scritto da giobatta

    ma bossi e il maroni che vedo spesso ospitati nel programma di crozza mi sembrano persone serie, non meritevoli di tante critiche gratuite e preconcette

  6. Scritto da Luciano Avogadri

    La Lega è un brand che copre una parte del mercato politico nell’ambito della visione berlusconiana. Queste beghette su chi sia pro o contro Berrlusconi sono fumo negli occhi. Qualcuno aveva preso sul serio la pantomima dell’onorevole Calderoli prima delle elezioni di Febbraio?

  7. Scritto da Pino

    Ma se hanno quattro gatti come elettorato. E se non c’erano i voti del pdl col cavolo Maroni diventava governatore.
    Senza i voti di Silvio tornate nelle osterie a giocare a briscola

    1. Scritto da Giovanni

      andare nelle osterie a giocare a briscola non è male
      piuttosto che essere in giro impasticcati o ubriachi a far danni
      oppure manifestazioni assurde tipo primarie fregando 2 euro a persona forse meglio un calice e una briscola

      1. Scritto da Tontoloni

        Perchè fregando? Chi ci è andato ha versato 2 euro volentieri se no mica ci andava. Nessuno lo ha obbligato.
        I soliti discorsi da tontoloni

      2. Scritto da diamanti

        dimenticava, per voi della lega: diamanti, lingotti, chupa chupa, 50 euri per la benzina, soldi per la scuola della moglie del capo, banca fallita, quote latte e posti in enti pubblici per risparmiarli al partito… basta così o ne vuole ancora?

        1. Scritto da Bignoca

          Diamanti, lingotti, soldi per scuola bosina: TUTTE BALLE GIORNALISTICHE. Solo quelli in malafede ci credono ancora.
          Quote latte: i carabinieri hanno definitivamente appurato che in italia non ci sono abbastanza mucche per produrre tutto il latte dichiarato dal ministero a bruxelles. Quindi la lega aveva ragione.
          La banca fallita non è costata un solo euro di soldi pubblici. MPS è costata tutta l’IMU sulla prima casa invece.
          Basta così o ne vuoi ancora?

          1. Scritto da Sandro

            Balle? Allora avvisa il Senato. Soldi alla scuola Bosina mai vero? http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=SommComm&leg=16&id=00473927&parse=no&stampa=si&toc=no

          2. Scritto da Il Naggio

            Avranno sbagliato ok, ma sono iniezie al confronto delle ruberie di pd + pdl. W la lega

  8. Scritto da bernarda

    sembra che fra maroni e bossi ci sia in atto una bega ma la realta è che sia bossi(negli anni addietro) che maroni (cadreghe lombarde recenti) sono sudditi del berlusconismo coatto.quello che lui decide la lega deve obbedire e camminare a testa bassa senza fiatare.il legaiolismo si è ridpotta a una semplice comparsa senza diritto di parola e opinioni(è un dato di fatto).hanno solo un piccolo compito:giustificarsi ogni volta con il loro elettorato per dagliela a bere il piu possibile