BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In mensa mangio locale a scuola penso universale lo studio di 350 alunni

L’aula consiliare del comune di Bergamo ha ospitato nella mattina di lunedì 3 giugno la cerimonia di premiazione di “Mangio locale, penso universale”, il progetto/concorso per le scuole primarie promosso dal Comune di Bergamo - Assessorato Istruzione con “Bergamo Servizi Pubblici”, “Coldiretti Bergamo” e “SerCar Ristorazione Collettiva”.

Più informazioni su

L’aula consiliare del comune di Bergamo ha ospitato nella mattina di lunedì 3 giugno la cerimonia di premiazione di “Mangio locale, penso universale”, il progetto/concorso per le scuole primarie promosso dal Comune di Bergamo – Assessorato Istruzione con “Bergamo Servizi Pubblici”, “Coldiretti Bergamo” e “SerCar Ristorazione Collettiva”.

Sono stati circa 350 gli allievi che hanno lavorato in classe e nelle fattorie didattiche sui temi importanti della corretta alimentazione e della conoscenza dell’agricoltura e del territorio, realizzando elaborati molto interessanti dal punto di vista didattico e avviando una riflessione su Expo 2015. Un libro-ricerca, fotografie, disegni, calendario, video, diari di visite alle fattorie didattiche, cartelloni sono il risultato di un lavoro fatto durante l’anno scolastico dagli alunni che racconta i vari aspetti dei prodotti agricoli del territorio, dalla stagionalità alla tipicità, alla tecniche di produzione e alle caratteristiche organolettiche, evidenziando le peculiarità dell’introduzione nelle scuole del menù a “Chilometro zero”, delle visite guidate alle “fattorie didattiche” e ai mercati dei produttori di Coldiretti “Campagna Amica”. Si sono aggiudicate a pari merito il primo premio (una macchina fotografica digitale) le classi 3e della scuola primaria Scuri, le classi 2e della scuola primaria Calvino e la classe 3° della scuola primaria Calvi.

E’ stata attribuita una “menzione speciale” per l’evidente impegno profuso dalle classi durante tutto l’anno scolastico e per la qualità dell’elaborato multimediale alle classi 2°e della scuola primaria Cavezzali, mentre le classi 5e della scuola primaria Valli, la classe 5°A della scuola primaria Locatelli e le classi 4e della scuola primaria Pascoli sono state premiate con un cesto di prodotti dell’agricoltura bergamasca per fare una sana merenda. La mostra con tutti gli elaborati è stata allestita presso la Galleria dei Cardinali a Palazzo Frizzoni e rimarrà aperta al pubblico dal 3 al 6 giugno compreso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.