BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scuole bergamasche protagoniste a “Latuaideadimpresa”

L’Istituto superiore Imiberg di Bergamo è risultato secondo a livello nazionale al concorso ideato da Confindustria

Più informazioni su

L’alleanza fra le imprese e la scuola bergamasca continua a dare buoni frutti. Una nuova conferma viene dall’esito delle premiazioni nazionali de “Latuaideadimpresa”, progetto di diffusione della cultura d’impresa nella scuola secondaria coordinato da Sistemi Formativi Confindustria in collaborazione con i Giovani Imprenditori e con il patrocinio del Ministero dell’istruzione a cui ha aderito anche Confindustria Bergamo e che ha visto le scuole bergamasche fra i massimi protagonisti. Nell’ambito della fase conclusiva, organizzata dalla Sistemi Formativi di Confindustria e dai Giovani Imprenditori a Venezia, il progetto “BiOrto – Il mio orto bio” in sostegno agli utenti del Nuovo Albergo Popolare di Bergamo, realizzato dall’Istituto superiore Imiberg, già vincitore della fase provinciale, si è classificato secondo assoluto. Davide Valsecchi, dell’Istituto Maironi da Ponte di Presezzo, autore del progetto “My path”, una speciale app per tablet e telefonini che indica coincidenze e orari dei mezzi ed esercizi commerciali, ha vinto il premio speciale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Venezia Tempi Moderni ed ha ricevuto anche il premio dello sponsor Istituto Nazionale Tributaristi.

All’Itis Marconi di Dalmine è andato il premio dello sponsor Umana, mentre a Dennis Giraldo, dell’Itc Belotti di Bergamo, grazie alla sua lettera motivazionale particolarmente convincente, è stata assegnata la Borsa di studio Associazione Sistemi Formativi – Giovani Imprenditori, l’unica interamente gratuita, per la frequenza al Summer Camp dell’Università Luiss di Roma finalizzato all’individuazione del proprio talento. Tali premiazioni nel complesso hanno evidenziato la qualità dei progetti presentati, segno di una integrazione sempre più stretta fra il mondo delle imprese e quello della scuola bergamasca.

“Latuaideadimpresa” è una gara tra le idee imprenditoriali degli studenti in competizione su una piattaforma web, uno spazio online che coinvolge studenti, insegnanti e imprenditori favorendo il dialogo e l’interazione sul tema dell’autoimprenditorialità, dell’innovazione d’impresa e delle competenze richieste dal mondo del lavoro. I gruppi di studenti partecipanti elaborano idee di impresa, le strutturano compilando il business plan online e le raccontano in video pubblicati su latuaideadimpresa.it per essere valutati e votati dagli imprenditori delle associazioni Industriali partecipanti.

Ciascuna associazione partecipante premia i tre migliori progetti imprenditoriali della sua area: ogni primo classificato partecipa poi alla gara nazionale nell’ambito della quale gli imprenditori decretano le tre migliori idee d’impresa a livello nazionale.

Tutti possono interagire sul sito partecipando alle sezioni online con contributi di diverso genere (video reportage, interviste, segnalazione di appuntamenti e di iniziative, racconto delle proprie esperienze, voti e commenti). La community web ha superato i 10.000 ragazzi e continua a crescere, mentre il sito web www.latuaidedimpresa.it ha raggiunto gli 800.000 contatti e risulta uno dei più visti, a livello nazionale, sulla scuola.

Rossana Pecchi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.