BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Biondini in partenza: il ritorno di Padoin è la soluzione giusta?

Il rosso centrocampista dovrebbe tornare al Genoa. In mezzo al campo serve un uomo di esperienza e subito pronto: il Pado potrebbe rientrare dalla Juve, cosa ne pensi?

Più informazioni su

Un amore mai sopito del tutto. Con il sempre più probabile ritorno di Biondini al Genoa, in casa Atalanta si fa largo una suggestiva ipotesi: il ritorno in nerazzurro di Simone Padoin.

La partenza del rosso centrocampista, dopo una stagione di alti e bassi, lascerebbe un buco scoperto nel centrocampo di Colantuono. Un posto da colmare con un giocatore di livello, con una certa esperienza e che si completi con le caratteristiche degli altri centrocampisti attualmente in rosa, “geometra” Cigarini su tutti. Un identikit che porta a Simone Padoin.

Partito da Bergamo un anno e mezzo fa per vestire la prestigiosa maglia della Juventus, il “motorino” friulano cresciuto a Zingonia non ha mai dimenticato Bergamo e i bergamaschi. Non a caso torna spesso nella nostra provincia, dove ha anche aperto un negozio di abbigliamento: il “Simone Padoin Atelier” a Seriate. La sua avventura con la Juventus, inoltre, non è stato contraddistinta da una continuità di presenze in campo, e nemmeno il futuro sembra riservare al Pado un posto di primo piano nella squadra di Antonio Conte.

E allora perché non tornare all’amata Atalanta? Magari in prestito o come parziale contropartita di Giacomo Bonaventura, molto appetito anche dalla squadra bianconera. Sondaggi, sensazioni, speranze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da uno qualunque

    Senza nulla togliere al valore del giocatore e’ una soluzione difficilmente praticabile. Per concretizzarsi Padoin dovrebbe ridursi notevolmente l’ingaggio e rinunciare a giocare in europa. Inoltre la Juve dovrebbe cedere il suo cartellino a prezzo di saldo (o inserirlo in una eventuale trattavia, ma a questo punto preferirei tenere Bonaventura..). Bisognerebbe capire a quanto e’ fissato il riscatto di Biondini, che non ha certamente sfigurato nella passata stagione.

    1. Scritto da d

      Concordo.

  2. Scritto da Roos

    Sarebbe un bel ritorno quello del Pado

  3. Scritto da Gianpaolo

    Non è mai stato giocatore determinante come ai tempi Doni o oggi Ciga, facciamo il possibile per Il rosso e un ns giovane nel suo ruolo

  4. Scritto da I giovani i giovani

    Sempre a parlare di giovani, ma poi appena uno sbaglia una partita lo si massacra all’ inverosimile….è poi guardate che attenzione danno anche i media ai giovani: Berretti campione d’ Italia e primavera in semifinale, articoli su questo sito = 0. Forse infastidisce vedere che la politica di Percassi sui giovani (conferma Favini, adeguamento impianto zingonia etc…etc…) inizia a dare i suoi frutti.

    1. Scritto da uno qualunque

      Assolutamente d’accordo sugli ottimi risultati del settore giovanile. E non dimentichiamo che, comunque vada contro il Milan, la primavera ha dominato il proprio girone di campionato! La cosa che pero’ fatico a capire e’ perche’ il mister non si accorga di tutto questo ben di Dio e punti su giocatori modello Scaloni/Contini. Scommettiamo che Almici, Baselli o Kone verranno prestati ancora?

    2. Scritto da L76BG

      concordo su tutta la linea!! Ma sai, “meglio” l’editoriale polemico che viene smentito ogni volta dai fatti..in pieno stile bergamasco.

  5. Scritto da Aladin

    Sarei contentissimo, ma la vedo dura. Credo che lui voglia giocarsi ancora la chance del grande palcoscenico europeo, poi ci sarebbero problemi di ingaggio e se dovesse tornare molti stupidamente a Bergamo gli rinfaccerebbero un fantomatico tradimento.

  6. Scritto da giulio

    A parte il problema non indifferente dell’ingaggio, credo non sarebbe positivo riportare a Bergamo Padoin sopratutto perché sarebbe la dimostrazione del fallimento dello stesso. Biondini mi piace, non avrà il tocco di Padoin ma, copre tutto campo ed è sempre determinato. Spero rimanga.

  7. Scritto da Marco

    1,2 milioni netti l’hanno (quasi 2,5 lordi) ? No grazie, mi tengo Biondini.

    1. Scritto da Mario

      Meglio risparmiarli e investire sulla scolarizzazione della popolazione

  8. Scritto da cosi' e'

    Lo rivedrei bene a Bergamo,meglio protagonista nella Dea che comparsa nella Juve.

    1. Scritto da L76BG

      meglio per chi? Ha fatto la sua scelta (legittima) ora sia coerente..xchè dovremmo riprenderci un giocatore dallo stipendio pesante, meglio un giovane (ne abbiamo) che cresca con l’Atalanta.. certo Colantuono in questo non è un mago :-/

      1. Scritto da claudio

        Concordo ! Lo riprenderei solo se accetta un ingaggio da DEA ! La sua occasione se la è giocata… non è andata benissimo. Ora sia coerente delle sue capacità e si adegui ! Sui giovani idem.. oggi poi ho letto dell’interessamento su Acerbi… da paura !

      2. Scritto da cosi' e'

        E chi ti dice che non potrebbe ridursi lo stipendio o potrebbe a questo partecipare anche la Juve?Sei per caso il suo procuratore?
        Le trattative,esistono per questo.

  9. Scritto da reds65

    capitan futuro … resta a torino

  10. Scritto da daniele

    il ritorno del Pado sarebbe ottimo… bisognerebbe anche riportare a casa kone e baselli.

  11. Scritto da d

    magari