Ranzanico

Scontro sul lago d’Endine: auto finisce nel lago muore un uomo

Non ce l'ha fatta l'autista di una Golf finita contro un albero a Ranzanico venerdì sera nello scontro in cui una Fiesta è finita nel lago d'Endine. Salvi invece i due occupanti della Fiesta, due ventenni di Casnigo, che sono riusciti a raggiungere a nuoto la riva.

Non ce l’ha fatta l’autista di una Golf finita contro un albero a Ranzanico venerdì sera nello scontro in cui una Fiesta è finita nel lago d’Endine. Davide Bettoni, questo il nome della vittima, è morto nonostante i tentativi di rianimarlo mentre due occupanti della Fiesta, due ventenni di Casnigo, sono riusciti a raggiungere a nuoto la riva e sono salvi.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 22 lungo la Statale del Tonale: ancora non è certa la dinamica. Quel che è certo è che il tratto in questione è un rettilineo, uno dei pochi in questa strada che costeggia il lago. Sta di fatto che una delle due vetture coinvolte si è schiantata contro un albero e l’altra è finita nell’acqua.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che si sono prodigati nel tentativo di salvare l’autista della Golf. Quindi i carabinieri di Lovere e Clusone e i vigili del fuoco

Lo schianto contro la pianta dev’essere stato davvero forte se il motore della vettura è uscito dal cofano ed è finito su una casetta del metano: l’occupante, che non aveva i documenti con sè, è rimasto incastrato nelle lamiere e non è stato semplice per i vigili del fuoco liberarlo. Le sue condizioni erano però gravissime ed è morto poco dopo.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Il lago di Endine
Monasterolo del castello
Cede il ghiaccio Tragedia sfiorata sul lago di Endine
Andrea Passoni
Il dramma
E’ di Andrea Passoni il cadavere del giovane rinvenuto a Trezzo d’Adda
Il cagnolino abbaia e incastra due zingarelli mentre rubano in casa
Albano sant’alessandro
Il cagnolino abbaia e incastra due zingarelli mentre rubano in casa
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI