• Abbonati
Paderno

Elicottero dei carabinieri di Orio in volo sull’Adda per cercare Andrea Passoni

Ad una settimana dalla scomparsa di Andrea Passoni, studente 18enne di Paderno, nella mattinata di lunedì un elicottero dei carabinieri di stanza ad Orio al Serio ha perlustrato l'area lungo l'Adda.

Il capitano dei carabinieri di Merate Giorgio Santacroce tiene a precisare che "è solamente una procedura che rientra nella norma, per non lasciare nulla al caso". Ma nella mattinata di lunedì 27 maggio l’elicottero dei carabinieri di Orio al Serio hanno sorvolato tutta l’area dell’Adda in cerca di Andrea Passoni, lo studente 18enne di Paderno scomparso da lunedì 20 maggio.

"Stiamo seguendo diverse piste e dopo sette giorni dalla scomparsa abbiamo voluto effettuare anche un volo di ricognizione lungo l’Adda" taglia corto il capitano Santacroce. Continuano così serrate le ricerche per ritrovare Andrea Passoni, figlio unico, studente di un’istituto superiore della Brianza.

Andrea è scomparso nel nulla la sera di lunedì 20 maggio. La madre non vedendolo rientrare per cena ha dato l’allarme. I genitori hanno anche lanciato un appello: "Qualunque sia il problema, Andrea, torna a casa. Chiunque abbia notizie utili avvisi subito noi familiari o i carabinieri".

Il capitano Santacroce descrive Andrea come un ragazzo tranquillo, riservato. Nulla fa presagire a un gesto inconsulto e nemmeno questo strano allontanamento. Andrea non ha lasciato nessun messaggio, il cellulare è spento. La voce che era rimbalzata su Facebook che il ragazzo fosse stato visto a passeggio per Sesto San Giovanni viene smentita dai militari dell’Arma che continuano nelle ricerche di Andrea.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Andrea Passoni
Paderno d'adda
Andrea Passoni, 18 anni scomparso nel nulla L’appello dei genitori
Andrea Passoni, 18 anni
Paderno
Ancora nessuna notizia di Andrea Passoni, il 18enne scomparso
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI