Martina Caironi show Titolo italiano dei 100 e nuovo record mondiale - BergamoNews
Atleta paralimpica

Martina Caironi show Titolo italiano dei 100 e nuovo record mondiale

Sempre e comunque Martina Caironi. La campionessa paralimpica brilla ai campionati italiani paralimpici di Grosseto. La campionessa bergamasca, già oro paralimpico a Londra 2012, ha conquistato il titolo italiano nei 100 T12 migliorando di 16 centesimi il record mondiale.

Sempre e comunque Martina Caironi. La campionessa paralimpica brilla ai campionati italiani paralimpici di Grosseto. La campionessa bergamasca, già oro paralimpico a Londra 2012, ha conquistato il titolo italiano nei 100 T12 migliorando di 16 centesimi il record mondiale: 15"71. E’ l’ennesimo successo di una carriera in continua crescita. Un mese e mezzo fa l’atleta orobica ha centrato il record italiano indoor sui 60 metri. Martina Caironi ha utilizzato delle protesi nuove e cambiato strategia rispetto al solito. Nonostante gli accorgimenti recenti è riuscita a fare una gara di livello assoluto migliorando il suo record del mondo.

leggi anche
  • Paralimpiadi
    Il sogno ora è realtà A Martina Caironi oro e record mondiale
    La gioia di Martina Caironi
  • Guarda il video
    Martina Caironi a Bgnews “L’oro? Incredibile, ma… sapevo che potevo farcela”
    Martina Caironi
  • L'intervista
    Martina Caironi con BgNews “Corro per vincere la mia sfida col destino”
    Londra, 5 settembre 2012: la gioia di Martina Caironi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it