Cavernago

Al Castello di Malpaga il restauro dà spettacolo

Restauro in diretta nel pomeriggio di domenica 5 maggio, durante le visite guidate i visitatori potranno assistere in tempo reale ad un vero e proprio restauro d’autore.

Il Castello di Malpaga, gioiello del tardo medioevo lombardo e magnifica residenza del condottiero Bartolomeo Colleoni, è al centro del progetto di riqualificazione storico-artistica P.e.R. Malpaga.

Il progetto punta a un recupero e a un’attenta ristrutturazione di tipo conservativo del borgo e del Castello: nel pieno rispetto filologico verranno riutilizzati i materiali originari per valorizzare la bellezza del luogo.

Una testimonianza vivida della sfarzosa vita di corte e del prestigio acquisito dal Colleoni sono sicuramente gli affreschi del Castello.

Da qui nasce l’iniziativa programmata per domenica 5 maggio: i visitatori potranno assistere in tempo reale ad un vero e proprio restauro d’autore. Durante le visite guidate delle 15, delle 16 e delle 17, senza bisogno di prenotazione, si potranno osservare dal vivo le tecniche di Giuseppina Suardi, autrice dei restauri, che illustrerà i passaggi del suo lavoro, fornendo spiegazioni e rispondendo a tutte le curiosità.

I primi interventi di consolidamento sono stati avviati di recente e sono solo il primo tassello di un’opera di restauro che riguarderà tutti gli affreschi, un patrimonio unico da proteggere e valorizzare.

Per avere ulteriori informazioni è possibile visitare i siti web www.castellomalpaga.it e www.permalpaga.it

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI