Quantcast
Sentiero delle Orobie In cammino sulle sponde dei laghi d’alta quota - BergamoNews
Montagna

Sentiero delle Orobie In cammino sulle sponde dei laghi d’alta quota

Dopo le meraviglie di quello occidentale la nostra rubrica dedicata alla montagna ci porta alla scoperta del versante centro orientale del Sentiero delle Orobie: un itinerario che consente di visitare luoghi incantevoli e cammini che percorrono le sponde dei laghi d’alta quota.

Dopo le meraviglie di quello occidentale la nostra rubrica dedicata alla montagna ci porta alla scoperta del versante centro orientale del Sentiero delle Orobie: un itinerario che consente di visitare luoghi incantevoli e cammini che percorrono le sponde dei laghi d’alta quota.

Il Sentiero delle Orobie, nel versante centro orientale, è il tratto che attraversa la Valle Seriana con una breve escursione sul territorio brembano. Si tratta di un itinerario che consente di visitare luoghi incantevoli, cammini che percorrono le sponde di laghi d’alta quota, appagando la vista degli escursionisti.

Il sentiero centro orientale parte ufficialmente dalla località di Valcanale, pochi chilometri a est dal comune di Ardesio. Lasciata l’automobile alla frazione Boccardi, nelle vicinanze dei vecchi impianti di risalita del Vaghetto e dell’Alpe Piazza, ci si avvia verso la mulattiera che si inoltra nel bosco. Percorrendo lo sterrato che attraversa l’abetaia, dopo soli 20 minuti si raggiunge la radura della baita Pianscuri, a 1.292 metri di altitudine. Uscendo dal bosco si giunge al pianoro che ospita il rifugio Alpe Corte, a 1.410 m. Proseguendo sul sentiero contrassegnato dal segnavia 216+215 ci si dirige verso il Passo dei Laghi Gemelli fino all’omonimo rifugio. Dal rifugio Alpe Corte sono circa 3 ore di cammino non impegnativo ma che raggiunge quota 2.139 m, per un dislivello complessivo di 730 metri.

Il sentiero sale lungo la Valle della Corte, supera il torrente e prosegue sul piano erboso fino ad alzarsi lungo i pendii del Monte delle Galline; si entra in una valletta e si prosegue fino alla spianata dove è posizionata la baita Corte Alta a 1.885 metri. Il sentiero prosegue deviando verso nord ovest e si inerpica su una salita che conduce fino al Passo dei Laghi Gemelli.

La discesa verso il rifugio lascia incantati per lo spettacolo offerto dallo specchio d’acqua luccicante dei Laghi Gemelli. Si prosegue lungo la sponda ovest del lago e si raggiunge il rifugio, posto a quota 1.968 metri.

Continua a scoprire il percorso qui.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Una mappa interattiva celebra il sentiero delle Orobie orientali
La novità
Un tour virtuale porta i turisti a spasso tra le Orobie orientali
Tramado le stagioni. Opere di giovani creativi lungo i sentieri delle Orobie
Il concorso
I sentieri delle Orobie accolgono le opere di giovani creativi
L'inaugurazione della nuova sede
L'inaugurazione
Nuova sede ad Albino per il Parco delle Orobie Più comoda e conveniente
Il sentiero 101 che si imbocca dal centro di Cassiglio
Montagna
Sentiero delle Orobie La natura dà spettacolo sul versante occidentale
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI