• Abbonati
Bergamo e seriate

Savino Pezzotta racconta la vicenda dei costosissimi F35

Dagli F35 all'articolo 52 della costituzione: armamenti e forze armate in Italia. Mercoledì 17 aprile due iniziative a Bergamo e a Seriate.

Di armamenti e forze armate in Italia, a partire dall’articolo 52 della Costituzione fino alle ultime vicende dei costosissimi caccia-bombardiere F35 e al loro controverso acquisto da parte del nostro paese (spesa prevista di oltre 12 miliardi), si parlerà mercoledì 17 aprile a Bergamo.

Ad organizzarle è la Tavola della Pace di Bergamo, insieme al Coordinamento Provinciale Bergamasco Enti Locali per la Pace e al Comitato per la Difesa della Costituzione, in collaborazione con l’associazione Proteo Fare Sapere.

Al liceo Mascheroni, mercoledì 17 aprile (ore 18), Michele Brunelli dell’Università degli Studi di Bergamo dialoga con Savino Pezzotta, ex segretario nazionale della CISL e parlamentare, e con Francesco Vignarca, coordinatore nazionale della Rete italiana per il disarmo: al centro della discussione i caccia F35 tra autorizzazioni, ordini di acquisto e assunzione di impegni da parte del Parlamento italiano.

A seguire, sempre il 17 aprile, ma alle 21, allo Spazio Terzo Mondo di via Italia 73 a Seriate, Francesco Vignarca presenta il libro “Armi, un affare di Stato”, scritto con Duccio Facchini e Michele Sasso.

Per informazioni: tavolapacebergamo@email.it

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI