BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cucina

Informazione Pubblicitaria

“Cosa bevo oggi?” A Scanzo per degustare il celebre Moscato

Giampaolo Stefanetti, chef del ristorante M1lle storie e sapori, ha incontrato Manuele Biava che segue passo passo tutta la produzione del suo moscato. “Preziosissimo vino passito ottenuto dall’omonimo vitigno".

Dopo il viaggio nelle vigne e nelle cantine dell’azienda Biava, tempio del Moscato di Scanzo, è tempo di degustare questo pregiato prodotto della Bergamasca. Giampaolo Stefanetti, chef del ristorante M1lle storie e sapori, ha incontrato Manuele Biava che segue passo passo tutta la produzione del suo moscato. “Preziosissimo vino passito ottenuto dall’omonimo vitigno, conosciuto quale rarità fin dal 1300 – si legge nella descrizione -, ha saputo mantenere nel tempo inalterato il suo prestigio. Ha il colore rosso rubino brillante e carico ed è inebriante al naso. Le sensazioni aromatiche si susseguono all’infinito: incenso, rosa appassita, salvia sclarea, cannella miele di acacia. E’ un vino ricco di corpo, pieno e complesso, garbatamente dolce, armonico e dall’incredibile persistenza”.

Guarda il video

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Claudio

    Ricordiamoci che l’alcool fa male (a tutti i livelli).

  2. Scritto da Mario Bonacina

    Un vino molto interessante, i miei regali speciali sono quasi tutti di Moscato di Scanzo. Qualcuno mi sa dire se la festa che viene fatta a Rosciate, ci sarà anche quest’anno? E’ molto bella e utile per assaggiare i Moscati delle varie aziende

    1. Scritto da Davide

      Confermata!! Dal 5 all’8 settembre!!