Roma

L’ex procuratore Antimafia Pietro Grasso eletto presidente del Senato

Pietro Grasso, 68 anni è il nuovo presidente del Senato della Repubblica Italiana. Magistrato, dal 2005 è stato procuratore nazionale antimafia. Strappa una dozzina di voto in più, da parte di Grillini e Scelta Civica di Monti

Pietro Grasso, 68 anni è il nuovo presidente del Senato della Repubblica Italiana. Magistrato, dal 2005 è stato procuratore nazionale antimafia. Nel pomeriggio di sabato 16 marzo, alla quarta votazione, dopo un serrato ballottaggio con l’ex presidente di Palazzo Madama Renato Schifani, candidato espresso dal Pdl, l’ex procuratore Antimafia Pietro Grasso è stato eletto presidente del Senato.

Grasso era candidato del centrosinistra. L’ex magistrato ha raccolto 137 voti, una dozzina di voti in più del necessario, "esterni" alla coalizione Pd-Sel. Con 137 voti Grasso batte Schifani fermo a 117, poi ci sono 52 schede bianche e ben sette nulle.

Sul candidato del centrosinistra sono quindi confluiti anche voti che con tutta probabilità sono arrivati da M5S o da Scelta civica, visto che Renato Schifani ha raccolto i 117 voti

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Piero Grasso, candidato dal Pd a guidare il Senato
Politica
Grasso e Boldrini i candidati del Pd per Senato e Camera
Laura Boldrini
Parlamento
Camera, Boldrini presidente Al Senato ballottaggio tra Grasso e Schifani
Laura Boldrini
Il profilo
Laura Boldrini 51 anni, è il nuovo presidente della Camera
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI