Quantcast
Nuova Gamec, tutto fermo Tarda l'arrivo del progetto E l'assemblea Ubi incombe - BergamoNews
Bergamo

Nuova Gamec, tutto fermo Tarda l’arrivo del progetto E l’assemblea Ubi incombe

Si fa attendere il progetto definitivo della nuova Gamec ai Magazzini generali. L'amministrazione comunale è in attesa della classica “ultima parola” di Ubi Banca prima di dare il via al percorso amministrativo.

Si fa attendere il progetto definitivo della nuova Gamec agli ex Magazzini generali. L’amministrazione comunale è in attesa della classica “ultima parola” di Ubi Banca prima di dare il via al percorso amministrativo del progetto che prevede la realizzazione della nuova galleria d’arte moderna nella zona di via Rovelli tra Borgo Palazzo, la zona della stazione e Boccaleone. Il progetto preliminare è stato valutato nell’ottobre 2012, approvato e riconsegnato agli operatori con prescrizioni indispensabili. Da allora più nessuna traccia. Secondo le previsioni di Palafrizzoni avrebbe dovuto far ritorno a gennaio per l’inizio dell’iter amministrativo. Dalla banca però non ci sono state molte novità e il tempo stringe. “Chiamo ogni giorno per avere notizie – spiega l’assessore all’urbanistica Andrea Pezzotta – sollecito la riconsegna del progetto definitivo per poter iniziare il lavoro del Comune”. Che non sarà breve e tanto meno una passeggiata. Per questo motivo prima si dà il via alla discussione e prima si saprà se ci sono speranze per avviare la costruzione della nuova galleria entro la fine del mandato, in scadenza fra un anno. La nuova Gamec è tra le opere che l’amministrazione Tentorio ritiene indispensabili. L’ennesimo ritardo potrebbe causare un’ulteriore batosta a un programma elettorale che sulle opere pubbliche ha deluso, soprattutto a causa dei tagli inferti da Tremonti e da Monti. Tra i quattro obiettivi infatti figurano, appunto, la nuova Gamec, la risalita di Città alta (ormai un miraggio), il parcheggio sotto l’ex parco faunistico (fermo da anni) e il rifacimento del piazzale della stazione (l’unico avviato verso il taglio del nastro). C’è da dire che dalle parti di Ubi Banca sono in tutt’altre faccende affaccendati: il 20 aprile è in programma l’assemblea che avrà il compito di rinnovare interamente i vertici della banca. Un passo decisivo anche per il futuro del regalo da 4,5 milioni di euro confermato nel giugno 2012, ma ora fermo al palo.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Generico
L'opposizione
“Caserma Montelungo, la Giunta batta un colpo”
Generico
Saffioti (pdl)
“La Gamec ai Magazzini generali non è la soluzione migliore”
Il progetto della nuova Gamec
Bergamo
La nuova Gamec scommette sul treno per Orio entrambi pronti per l’Expo
L'assessore Andrea Pezzotta
Il progetto
Nuova Gamec, Pezzotta: “Il tempo è tiranno, attendiamo i passi di Ubi”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI