Il sondaggio

Vota: con chi vuoi l’intesa del Pd per il governo? Col Pdl, con Grillo, da solo

E' in programma per oggi, mercoledì 6 marzo, la direzione nazionale del Partito democratico che, in diretta streaming, valuterà non solo l'esito del voto, ma anche le opzioni sul tappeto per la costruzione di un governo per l'Italia dal momento che è la coalizione del centrosinistra ad avere la maggioranza dei seggi alla Camera e quindi, almeno in prima battuta, il pallino della leadership.

E’ in programma per oggi, mercoledì 6 marzo, la direzione nazionale del Partito democratico che, in diretta streaming, valuterà non solo l’esito del voto, ma anche le opzioni sul tappeto per la costruzione di un governo per l’Italia dal momento che è la coalizione del centrosinistra ad avere la maggioranza dei seggi alla Camera e quindi, almeno in prima battuta, il pallino della leadership.

Sul tappeto varie opzioni (o forse nessuna): è probabile che il Presidente della Repubblica affidi un mandato esplorativo a Pierluigi Bersani, candidato premier della coalizione di centrosinistra, e a quel punto Bersani dovrà verificare se è possibile un’intesa, a tempo o definitiva, pe guidare il Paese in un momento delicato come questo.

La direzione approfondirà verosimilmente varie ipotesi.

Un accordo con i grillini è stato già rigettato dal leader Beppe Grillo che nell’arco di pochi giorni ha detto no a governi politici, no a governi tecnici, no a larghe intese.

Sull’altro versante il Pdl invita il Pd a un’intesa, da cui la Lega si è già chiamata fuori, ma che non sembra convincere i democratici.

Un’opzione possibile è quella proposta da Bersani: un governo di minoranza col solo centrosinistra che dovrebbe cercare i voti al Senato puntando su un programma snello, di 8 punti, che potrebbe piacere ai 5 Stelle.

E’ su questo fronte che il segretario cercherà di avere il via libera dalla direzione, direzione a cui parteciperà anche Matteo Renzi.

Il sindaco di Firenze potrebbe essere chiamato in causa nel caso in cui il tentativo di Bersani non riuscisse: Renzi potrebbe far confluire sul suo nome un maggior numero di consensi dei parlamentari extra centrosinistra.

Tu cosa vorresti? Intesa con Pdl, accordo con Grillo, governo di minoranza con Bersani, Renzi premier… ? Vota il sondaggio e commenta.

 

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Renzi premier?
La tentazione
Ipotesi Renzi premier in un’intesa Pd-Pdl: che ne pensi?
Berluscon, Grill, Bersani... chi vuoi premier?
La scelta
Bersani, Grillo, Berlusconi Chi vuoi premier? Vota il sondaggio
Maurizio Martina
Centrosinistra
Nonostante la sconfitta Martina rimane al timone del Pd lombardo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI