BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La notte degli Oscar: Argo il miglior film Day Lewis l’attore

E' l'osannato Argo il miglior film secondo la giuria degli Oscar. Ha sorpreso un po' la decisione della giuria di Los Angeles di assegnare la statuetta per la regia ad Ang Lee e il suo "Vita di Pi".

E’ l’osannato Argo il miglior film secondo la giuria degli Oscar. Ha sorpreso un po’ la decisione della giuria di Los Angeles di assegnare la statuetta per la regia ad Ang Lee e il suo "Vita di Pi", Invece non ha sorpreso nessuno l’Oscar al miglior attore protagonista a Daniel Day-Lewis per Lincoln.

Gli altri candidati per la statuetta erano Michael Haneke per Amour, Benh Zeitlin per Beasts of the Southern Wild, Steven Spielberg per Lincoln, David O. Russell per Il lato positivo – Silver Linings Playbook.

NON PROTAGONISTI – Il premio Oscar per il miglior attore non protagonista è andato a Christoph Waltz per «Django Unchained», quello per migliore attrice a Anne Hathaway per Les Miserables. L’attore austriaco ha ottenuto il riconoscimento grazie all’interpretazione del dentista-cacciatore di taglie nel fantasy-western di Quentin Tarantino. Waltz ha battuto concorrenti del calibro di Robert De Niro, Philip Seymour Hoffman, Alan Arkin e Tommy Lee Jones. «Il momento più bello della mia vita è quello in cui ci sei entrato tu»: così Anne Hathaway, commossa, ha ricevuto l’Oscar rivolgendosi al marito Adam Schulman. E ha aggiunto: «Spero in un momento non troppo lontano la storia di Fantine (il suo personaggio, costretto dalla miseria a prostituirsi, ndr) sarà solo nei film e non più nella vita vera». 

AMOUR MIGLIOR STRANIERO – Amour (Austria) di Michael Haneke ha vinto l’Oscar come miglior film straniero. Il film recitato in francese da Emmanuelle Riva e Jean-Louis Trintignant, che interpretano un’anziana coppia parigina, ha già vinto la Palma d’oro a Cannes. Agli Oscar la 86enne Riva è in corsa anche come migliore attrice. 

TARANTINO – Quentin Tarantino per Django Unchained ha vinto l’Oscar come migliore sceneggiatura originale.

MARIANELLI, NIENTE PREMIO – Mario Marianelli, già premio Oscar per Espiazione e unico italiano in corsa per la statuetta, non c’è l’ha fatta a fare il bis con la colonna sonora originale di Anna Karenina, film diretto da Joe Wright e interpretato da Keira Knightley e Jude Law. TRE STATUETTE A LES MISERABLES – E’ il musical ad aver ottenuto il maggior numero di Oscar (ha avuto otto nomination) a metà cerimonia. Ed esattamente il premio per: trucco e acconciature, sonoro e attrice non protagonista ad Anne Hathaway.

GLI ALTRI PREMI Mychael Danna per Vita di Pi ha vinto l’Oscar come migliore colonna sonora. Skyfall di Adele Adkins e Paul Epworth, dal film omonimo, ha vinto l’Oscar come migliore canzone originale. Chris Terrio per Argo ha vinto l’Oscar come migliore sceneggiatura non originale.

William Goldenberg per Argo ha vinto l’Oscar come miglior montaggio. Sarah Greenwood (production design), Katie Spencer (Set Decoration) per Lincoln hanno vinto l’Oscar come migliore scenografia.

Brave di Mark Andrews e Brenda Chapman ha vinto l’Oscar come miglior film d’animazione.

Paperman di John Kahrs ha vinto l’Oscar come migliore corto d’animazione. Bill Westenhofer, Guillaume Rocheron, Erik-Jan De Boer e Donald R. Elliott per Vita di Pi hanno vinto l’Oscar come migliori effetti speciali.

Claudio Miranda per Vita di Pi ha vinto l’Oscar come migliore fotografia. Jacqueline Durran per Anna Karenina ha vinto l’Oscar come migliori costumi. Curfew di Shawn Christensen ha vinto l’Oscar come migliore corto.

Inocente di Sean Fine e Andrea Nix Fine ha vinto l’Oscar come migliore corto documentario. Searching for Sugar Man di Malik Bendjelloul e Simon Chinn ha vinto l’Oscar come migliore documentario.

Paul N.J. Ottosson per Zero Dark Thirty e Per Hallberg e Karen Baker Landers per Skyfall hanno vinto ex aequo l’Oscar come miglior montaggio sonoro.

Andy Nelson, Mark Paterson e Simon Hayes Per Les Miserables hanno vinto l’Oscar come miglior sonoro.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.