BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Knitting mania”, lavorare a maglia torna di moda

È sempre più Knitting Mania, anche tra le star. Lavorare a maglia, insieme a amici e conoscenti o sconosciuti, è diventato una vera e propria moda che non accenna a fermarsi.

È sempre più Knitting Mania, anche tra le star. Lavorare a maglia, insieme a amici e conoscenti o sconosciuti, è diventato una vera e propria moda che non accenna a fermarsi. Un hobby non solo per nonne e casalinghe disperate. Da Julia Roberts a Sarah Jessica Parker, da Kristin Davis a Uma Thurman, senza dimenticare La Pina, voce storica di Radio DJ, sferruzzare sembra essere l’hobby per eccellenza. Questo fenomeno coinvolge anche gli uomini: in Francia se ne contano uno su tre! Il fenomeno non è sfuggito a l’IWTO, l’International Wool Textile Organisation, che ne rende conto in una nota.

“L’amore per la lana va oltre l’apprezzamento delle molteplici proprietà che caratterizzano questo materiale”, sottolinea l’organizzazione che lavora dal 1927 per promuovere la lana e la sua industria. È anche per questo motivo che IWTO organizza a Biella dal 12 al 14 giugno 2013 l’82° congresso “Excellence in manufacturing – Heritage for the future”. Un momento di incontro tra tutti gli operatori della filiera che si completa con un focus innovativo e dinamico studiato dagli organizzatori per centrare l’attenzione sulla necessità di avere consumatori maggiormente informati sul prodotto lana e riflettere sul ruolo che il retail e il design hanno nel processo di informazione.

Liana

Guarda altre foto su blog Le Dernier Cri

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.