BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo Sposi 2013, fiori d’arancio alla fiera di Bergamo

Grande attesa per la 15ª edizione di Bergamo Sposi 2013, la rassegna bergamasca dedicata al sistema economico e sociale legato al matrimonio e al ricevimento professionale ideata e promossa da Promozioni Confesercenti.

Più informazioni su

Grande attesa per la 15ª edizione di Bergamo Sposi 2013, la rassegna bergamasca dedicata al sistema economico e sociale legato al matrimonio e al ricevimento professionale ideata e promossa da Promozioni Confesercenti, organizzata da Ciesse Servizi srl in collaborazione con Ente Fiera Promoberg. Una rassegna che registra anche quest’anno l’incremento nel numero degli espositori, in controtendenza con il calo dei consumi e dei matrimoni. Forte degli oltre 15.000 visitatori della passata edizione, Bergamo Sposi si è ormai affermata quale manifestazione di punta nell’ambito regionale. La rassegna ha infatti esteso il suo raggio d’influenza anche alle province di Brescia, Cremona, Lecco, Milano, Monza Brianza e, grazie ai voli low cost, attira anche giovani coppie spagnole e inglesi. Bergamo Sposi si conferma inoltre quale utile strumento per le imprese del settore alle prese con un momento economico sicuramente molto selettivo. La manifestazione sarà concentrata nei seimilacinquecento metri quadri di esposizione, con 168 aziende espositrici e un programma di eventi sempre più ricco, qualificato e, soprattutto, coinvolgente affinché a Bergamo Sposi i visitatori possano sentirsi ancor più protagonisti. È ricchissimo, infatti, il programma degli eventi per i futuri sposi, che avranno solo l’imbarazzo della scelta.

IL FIL ROUGE di BERGAMO SPOSI 2013 è legato ai suoi primi quindici anni di vita, anniversario che, nel matrimonio, coincide con le “NOZZE DI PORCELLANA”. Il leit motiv della manifestazione si ripropone in tutte le declinazioni della porcellana, materia prima di raffinata oggettistica per la casa e la tavola, la lista nozze e la bomboniera. Le sue origini orientali affondano le radici in culture e tradizioni che si tramandano da secoli e sembrano riecheggiare nelle splendide località esotiche meta di viaggi di nozze unici e indimenticabili, nell’armonia tra corpo e mente e nella filosofia che sottende i rivoluzionari trattamenti estetici per giungere all’altare con la Pelle di Porcellana… Anche il programma delle sfilate e degli eventi a corollario troveranno nella “porcellana” il filo conduttore. Quest’anno è stato rinnovato e potenziato il backstage, per rispondere e supportare al meglio gli espositori nell’allestimento e “messa in scena” delle diverse situazioni che caratterizzano la cerimonia.

Nuova la direzione artistica della fiera, che quest’anno è stata affidata a Marco Luigi Palumbo del S&M FASHION E MARKETING, mentre rimane invariata la filosofia di Bergamo Sposi, che pone in primo piano l’interattività tra espositori e visitatori, portando lo spettacolo non solo sul palco ma anche in ogni singolo stand, dove i visitatori diventano primi attori della fiera. Nel corso dei 3 giorni di apertura, importanti e qualificati operatori presenteranno, anche con dimostrazioni dal vivo, i loro servizi: le coppie potranno così assaporare e scegliere tra le prelibatezze gastronomiche quelle che secondo il loro gusto saranno le più indicate da offrire agli invitati, farsi truccare e provare nuove acconciature grazie a professionisti della bellezza, assistere a esibizioni musicali che accompagneranno la cerimonia, selezionare il bouquet e l’auto, scegliere la bomboniera, studiare il proprio viaggio di nozze, provare gioielli da sogno oppure affidarsi alla maestria di wedding planner che si occuperanno di ogni minimo dettaglio organizzativo. I futuri sposi saranno i protagonisti assoluti della manifestazione. A loro sono dedicate tutte le attenzioni degli organizzatori nel tentativo di carpirne e anticiparne le necessità, le tendenze e gli interessi per costruire un programma di contenuti espositivi, merceologici e di intrattenimento in grado di incontrare i loro desideri. È questo il segreto del successo della manifestazione che, nonostante la crisi economica e il calo dei matrimoni, continua a crescere e ad allargare il suo bacino geografico di riferimento. "Affrontiamo con entusiasmo il lavoro organizzativo della fiera grazie alla positiva contaminazione che riceviamo quotidianamente dall’entusiasmo e dalla fiducia delle giovani coppie che, con amore e un pizzico di sana incoscienza, affrontano un passo fondamentale come la creazione di una nuova famiglia, la cellula base della nostra comunità." Per arricchire il bagaglio di conoscenze degli sposi quest’anno è stato riservato loro un ampio programma di workshop dedicati, nell’ambito del quale – previa prenotazione gratuita al numero verde 800 903320 – potranno scegliere e partecipare a corsi di Portamento, Bon-Ton, Come accogliere gli Ospiti, Cucina Creativa, Preparazione della Tavola, Trucco e altri segreti della vita sociale di coppia…

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.