Quantcast
La mamma di Yara scrive a Napolitano: "Voglio giustizia" - BergamoNews
La lettera

La mamma di Yara scrive a Napolitano: “Voglio giustizia” fotogallery video

Una lettera dura, uno sfogo amaro con severe critiche agli investigatori. E' il contenuto di una lettera scritta dalla mamma di Yara Gambirasio, Maura Panarese, a due anni dalla morte della ragazzina.

“Lei può capire il dolore e la rabbia di una mamma che, a distanza di due anni da quanto è accaduto, non sa ancora nulla di chi abbia ucciso una figlia”. Con queste parole scritte in una lettera al Capo dello Stato Giorgio Napolitano lo scorso Natale, Maura Panarese, la mamma di Yara Gambirasio, rompe il suo fermo e composto silenzio a più di due anni dalla morte della ragazzina di Brembate di Sopra.

Una lettera che squarcia un dolore immenso, narra la rabbia e non manca di riservare critiche come la “scarsa collaborazione degli investigatori con la parte lesa”.


Alcune parti della lettera sono state rivelate in esclusiva nella puntata di “Quarto Grado”, andata in onda venerdì 25 gennaio su Retequattro. Secondo “Quarto grado”, la madre di Yara rivolgendosi al Presidente della Repubblica non avrebbe risparmiato critiche a chi ha eseguito l’inchiesta. Un’indagine che si è concentrata prima sul cantiere di Mapello, e poi sull’ipotetico figlio illegittimo di un autista bergamasco morto da anni, basandosi sul Dna ritrovato sul corpo della piccola Yara.


Nella lettera a Napolitano, Maura Panarese definisce il filone delle indagini sul presunto figlio illegittimo di un autista di Gorno morto da anni “un buco nell’acqua”. E per questo chiede: “giustizia per sua figlia e per la sua famiglia”.

Secondo quanto riferito dalla trasmissione “Quarto grado”, il Presidente della Repubblica avrebbe subito raccolto lo sfogo e la richiesta della mamma di Yara chiedendo chiarimenti sia alla Procura generale di Brescia sia a quella di Bergamo. E al Quirinale sarebbe giunta una relazione dettagliata degli sviluppi delle indagini.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Generico
L'intervista
La mamma di Yara Gambirasio: “Nel suo diario solo figurine”
Generico
La pm ruggeri
“Fondamentale per le indagini la relazione sull’autopsia di Yara”
Mohamed Fikri
La scelta
Archiviazione per Fikri, la famiglia di Yara non fa opposizione
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI