BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bombassei in politica? Mazzoleni: “Fa piacere E’ serio e competente”

La salita in politica del patron della Brembo, Alberto Bombassei, trova il semaforo verde di due illustri bergamaschi: il presidente di Confindustria, Carlo Mazzoleni, e del fratello Mario, già presidente di Confindustria Lombardia.

La salita in politica di Alberto Bombassei, il patron della Brembo, arriva puntuale all’ora di cena, stravolge il menù e scatena l’appetito dei commenti.

Non è un piatto, diciamo che è più un aperitivo frizzante che diventa il tema della serata.

“Non sapevo nulla di questa scelta” ammette Carlo Mazzoleni, presidente di Confindustria Bergamo: “Pensando al futuro del Paese posso dire che ben vengano persone capaci come Alberto Bombassei che si impegnano in politica”. Poi aggiunge: “Mi fa davvero piacere”.

Sull’uscio di casa anche Mario Mazzoleni, già presidente di Confindustria Bergamo e Confindustria Lombardia, è colto di sorpresa. “Davvero?” chiede e subito se ne rallegra: “In un quadro politico così confuso, credo che la decisione di Bombassei, uomo di competenza e serietà, sia da ammirare. Dimostra il suo impegno civile”. Mario Mazzoleni è uomo di grandi orizzonti: vedrebbe bene Bombassei come ministro del futuro governo? “È un po’ azzardato guardare così in là, ma se mi è concessa una battuta, se Monti ha corteggiato Bombassei perché scendesse in politica sicuramente non lo immagina alla Sanità”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pippo

    vergognoso….. come Monti del resto

    1. Scritto da Pippa

      pippo , tu chi voti ? Basta chiederti questo per farti scomparire .

  2. Scritto da makio

    sono sicuro che Bombassei candidandosi per il bene del Paese , farà grandissimi risultati,una promessa …LAVORO AI GIOVANI, grazie

  3. Scritto da Angelo

    Bene, finalmente una persona seria, imprenditore preparato, competente, guida una realtà di eccellenza nel mondo intero, da lavoro ben pagato e qualificato a migliaia di persone, e con la sua azienda contribuisce non poco al disastrato bilancio italiano. Se ha scelto Monti si capisce bene il perché. Ed i commenti su cosa si basano? Ideologie morte e pregiudizi di casta, a favore di politicanti inutili e falliti, che pena, povera patria! Invece di ringraziare, si sputano sentenze…

  4. Scritto da makio

    secondo me per combattere la crisi, dobbiamo diminuirci lo stipendio tutti dall’operaio al direttore, andare a piedi, non spendere più un centesimo, andarea messa la domenica, pregare la sera dicendo il Santo Rosario, non guardare più la Tv per risparmiare corrente, mangiare poco,lavorare l notte essere concorrenti dei cinesi

  5. Scritto da La verità fa male

    PD e Monti fanno a gara candidando magistrati e confindustriali ma poi quando dai nomi si scende ai fatti concreti, esce fuori la “verità che fa male”. Monti ha tassato anche l’aria, è l’autore della famigerata IMU e ha lasciato le mani libere a Befera, il quale ha partorito un mostro chiamato “redditometro” con cui TUTTI I CITTADINI, fino prova contraria, sono potenziali evasori fiscali. Vendola considera “i ricchi” come ladroni da mandare all’inferno e ha nostalgie comuniste

    1. Scritto da Bob

      Gli autori della famigerata IMU sono stati Berlusconi e Bossi, Monti l’ha soltanto anticipata di un paio d’anni per riparare i danni… causati sempre da quei due!
      Come si fa a sostenere ancora certe combriccole, non hanno dimostrato a sufficienza la loro incapacità e la loro mediocrità?

      1. Scritto da La verità fa male

        La famigerata IMU di Berlusconi esentava la prima casa, lasciava tutto il gettito ai Comuni, non prevedeva i moltiplicatori della rendita catastale. L’IMU di Monti non esenta la prima casa, è il doppio della vecchia ICI (su capannoni, seconde case e negozi) e una parte non piccola del gettito è dello Stato…. altro che “Monti l’ha soltanto anticipata di un paio di anni”. In questi primi giorni da politicante in campagna elettorale anche Monti fa il demagogo e c’è gente che gli crede

        1. Scritto da Bergamasco

          Sono certo che votando Lega o Berlusconi invece tutto si sistemerà. Auguri.

    2. Scritto da LeBugieFanBene

      Se no lei non sopravviverebbe !

    3. Scritto da LaPeppa!

      I komunisti mangiano i bambini, si festeggierà Pol Pot al posto di Babbo Natale, adesso per “la verità fa male” (a lui !) anche Bombassei è da ascrivere al novero dei pericolosi eversivi che vogliono far pagare le tasse agli evasori e che sono amici di vendola. “La verità” la vuoi capire che nell’italia conciata a questo modo bisogna pagare le tasse? NON c’è ALTERNATIVA se vogliamo non fallire e se vogliamo diminuirle. La vuoi capire che bisogna detassare il lavoro? Altro che imu !!

      1. Scritto da La verità fa male

        Chiunque sostiene QUESTO sistema fiscale, QUESTO redditometro e l’IMU, senza dire (come fa la Lega) che bisogna azzerare tutto e riscrivere da capo le leggi adeguandole alle singole realtà territoriali, che sia un comunista o un industriale ai miei occhi non ha importanza. LEGALITA’ non significa imporre leggi assurde e pretenderne il rispetto, ma significa dire “queste leggi sono assurde e se eletto mi impegnerò a fare tabula rasa e a scrivere leggi più serie”

        1. Scritto da Farenheit

          E a me la racconta ? Pensi a quanti anni di governo hanno avuto a disposizione , anni che hanno usato per godere loro e mettere la nazione in ginocchio. Sciò , in eterno.

    4. Scritto da nemo

      Se vogliamo PROVARE a cambiare qualcosa..per quanto mi riguarda…la scelta può essere solo una .FERMARE IL DECLINO….c’è un programma dettagliato, c’è una spiegazione pratica su come rendere attuabile il programma e soprattutto ci sono dei NUMERI..gli altri…TUTTI…solo fuffa..blablablablabla

  6. Scritto da giulio

    Visto le esperienze passate….gli imprenditori, specialmente quelli che hanno migliaia di dipendenti, rimangano tali.
    Per il bene di tutti.

  7. Scritto da Tone

    Che strano: un imprenditore capace e serio che si tiene alla larga da lega e pdl. Che strano…

  8. Scritto da Nemo

    Passi per Bombassei..non più giovanissimo..ma almeno ha dimostrato di essere un grande imprenditore…ma la VEZZALI..cosa può dare alla politica…mi dispiace ma da Monti avrei voluto qualcosa di molto più radicale..

  9. Scritto da nino cortesi

    Tartarino di Tarascona.

  10. Scritto da dddc

    Ritorno al passato….

  11. Scritto da c

    Vedo in Bombassei una persona preparata come secondo me lo è Monti per il resto niente di nuovo Berlusconi con la Lega è una cosa penosa che non arriverà nemmeno al 10% grillo si prenderà un altro 10% il resto in mano a Monti e bersani che si giocheranno la vittoria.
    Monti si coalizzerà con Casini e Fini e cercheranno di creare un centro che possa superare la Sinistra, il Cavaliere alla fine con tutta la famiglia se ne andrà in Brasile da suo cognato Pato.

    1. Scritto da W silvio

      Illusione, dolce chimera sei tu … Sogna, sogna, vedrai il risveglio ..

      1. Scritto da Ada Baloss

        Io il risveglio l’ho fatto un anno fa , con i soldi che scappavano dall’italia e la nazione sull’orlo del fallimento . Tu invece dormi ancora ? No , non dormi , sei lì seduto sulla tua bella cadreghetta e aspetti che caschi qualche briciola dal tavolo, diversamente non si capisce.

      2. Scritto da c

        Il tuo Silvio le dice proprio grosse, dice che arriverà al 40%, non si rende conto che sparandole cosi grosse perde di credibilità,la realtà che sa di non avere più del 7/8% , allora è riuscito ad allearsi con la Lega e insieme puntano al 10/12% in modo di avere qualche poltrona in parlamento e cercare di pararsi il didietro a vicenda.

  12. Scritto da mao

    Il signor Bombassei non sarà e non starà sicuramente dalla parte del ceto-medio e nemmeno degli operai,non va assolutamente votato,altrimenti licenziamenti a go-go ovviamente non nella pubblica amministrazione,ma nell’industria privata,abbassamento dei salari,che dio ce ne scampi,anzi forza berlusconi-maroni.

    1. Scritto da Coppa Italia 62/63

      E’ sì…è proprio quello che nella sua azienda stà facendo…Ma si informi! La Brembo è una delle poche aziende che investe e, per fortuna,fa ptofitti così, da creare maggior occupazione e sicurezza in chi ci lavora.Visto il suo nick,perchè non va a vivere in Cina?Lì sì che gli operai sono tutelati….

      1. Scritto da Tse

        Mao non è “cinese” e un legaiolo-pidiellino , a Mao se gli fai vedere un imprenditore vero è come dare l’aglio ai vampiri. I suoi argomenti da furbastro di periferia con la cadrega traballante ormai sono buoni per i parenti e le vecchiette che vedono la tv. Ce stà a provà, pure con la tutela degli operai (!!??) ,ma è finita.

  13. Scritto da stefano b

    mi sembra di ricordare sue dichiarazioni sul mondo del lavoro in fabbrica non troppo moderne
    e monti getta finalmente la maschera e svela i suoi generali dell’armata brancaleone
    voglio conquistare gerusalemme ma si fermeranno a eboli, già troppo in là

  14. Scritto da carla maria mazzola

    Si fanno avanti i soliti noti
    è partita la Restaurazione!!!!!
    Monti che delusione

  15. Scritto da robi

    Sarà anche un bravo capitano d’ industria ma certo che quando si candida per ricoprire cariche dove serve il consenso non ne azzecca proprio una, prima confindustria con risultati deludenti, ora in politica con un cavallo zoppo. Bho !