BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Oreste Castagna show oltre 500 bambini all’Oriocenter

Un'invasione di piccoli spettatori, questa mattina, a Oriocenter. Oltre cinquecento bambini, giunti da vari istituti scolastici di Bergamo e provincia, hanno assistito al grande show con Oreste Castagna.

Un’invasione di piccoli spettatori, nella mattina di martedì 11 dicembre, a Oriocenter. Oltre cinquecento bambini, giunti da vari istituti scolastici di Bergamo e provincia, hanno assistito al grande show con Oreste Castagna. Entusiasmo alle stelle quando sul palco, allestito al piano superiore della galleria del centro commerciale di Orio al Serio, è comparso il noto attore bergamasco – da Rai Yo Yo, il fortunato programma della Tv per bambini – che per più di un’ora e mezza ha intrattenuto con favole, canti e balli grandi e piccini. Una numerosa folla si è infatti concentrata, tra la sorpresa dei passati, attorno al palco assistendo all’esilarante spettacolo.

Soddisfazione è stata espressa dalla Direzione di Oriocenter – presente il direttore Ruggero Pizzagalli – per l’evento che si inserisce nel ricco carnet di iniziative natalizie promosse dallo shopping center. Un mese intero di eventi proposti alla clientela del centro commerciale di Orio al Serio: tutti i weekend, fino al 23 dicembre, giochi e animazioni per i bimbi, spettacoli e tanta musica live con spettacoli a non finire: minicirco di Natale con clown, giocolieri e trampolieri, la Santa Claus Band e l’atmosfera gospel con il coro di Bergamo Sant’Antonio David’s Singers e il Neranima Project.

E, in più, la possibilità di vincere buoni spesa da 10 euro, semplicemente scartando una delle tante caramelle che, ogni fine settimana, verranno distribuite nella galleria di Oriocenter.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.