Caravaggio

L’autopsia conferma: “Fatali i due colpi di pistola alla schiena” fotogallery

Il rumeno 43enne in fuga dopo aver sottratto tre motoseghe da un negozio di Caravaggio, sarebbe deceduto a seguito dei soli due colpi di pistola esplosi nel buio a una trentina di metri dal commerciante.

Due colpi di pistola, una calibro 38. Due proiettili che colpiscono la schiena e che sono stati fatali a Dimitru Baciu, il rumeno 43enne sorpreso a rubare nel negozio di attrezzi agricoli Cerioli di via via Mozzanica a Caravaggio nella notte di domenica 25 novembre.

La conferma arriva anche dall’autopsia, eseguita nella mattinata di lunedì 26 novembre agli Ospedali Riuniti di Bergamo dal medico legale Antonio Osculati di Varese. Due colpi che Angelo Cerioli, 52enne e titolare del negozio, ha sparato dal primo piano dell’abitazione ad una distanza di circa 25/30 metri per mettere in fuga i malviventi (secondo gli inquirenti Baciu non era solo). Il rumeno 43enne non sarebbe però morto sul colpo. All’arrivo dei carabinieri è stato lo stesso titolare del negozio, Cerioli, ad indicare nel buio dei lamenti. In pochi minuti e in via Mozzanica era giunta un’ambulanza e uno staff medico del 118, allertati dallo stesso Cerioli, che ha tentato di rianimare il rumeno per oltre un’ora senza successo.

Il medico legale entro trenta giorni da oggi invierà l’esito dell’autopsia al pubblico ministero Gianluigi Dettori. Lo stesso magistrato dovrebbe anche nominare un consulente per la perizia balistica. Cerioli, nelle sue dichiarazioni spontanee, ha affermato di aver sparato con la sua pistola calibro 38, regolarmente denunciata, soltanto a scopo intimidatorio e di aver solo intravisto una sagoma nel cortile. La perizia balistica sarà utile per supportare o meno le parole del 52enne, da anni nel mirino dei banditi.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Omicidio Caravaggio
Omicidio
Caravaggio, uccide ladro Scarcerato il commerciante Lo ha deciso il magistrato
Uccide il ladro: temevo per la mia famiglia
Caravaggio
Spara al ladro e l’uccide: ho temuto per la mia famiglia
Il luogo dell'omicidio
Caravaggio
In corso l’autopsia sul rumeno ucciso durante un furto
Caserma dei carabinieri
Le reazioni
Ladro ucciso a Caravaggio Boni, Lega: “Solidarietà al commerciante”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI