Quantcast
Provocazione choc animalisti paragonati a Hitler e ai nazisti - BergamoNews
L'iniziativa

Provocazione choc animalisti paragonati a Hitler e ai nazisti

E' pesante la provocazione di Federfauna, l'associazione gli allevatori, i commercianti e i detentori di animali: vuole dedicare un "premio Hitler" alle persone che si saranno maggiormente distinte nel campo dell'animalismo.

Animalisti paragonati ai nazisti, in particolare a Hitler. E’ pesante la provocazione di Federfauna, l’associazione gli allevatori, i commercianti e i detentori di animali: vuole dedicare un "premio Hitler" a Bologna alle persone che si saranno maggiormente distinte nel campo dell’animalismo. Perché, spiega il segretario Massimiliano Filippi, Hitler, che era vegetariano e aveva un’adorazione per il suo cane, varò la sua prima legge animalista il 24 novembre del 1933. Per questo verrà assegnato il premio al “peggior animalista” e sarà dedicato proprio a fuher: "Noi allevatori possiamo fare sentire la nostra voce. Noi siamo i primi a voler rispettare i diritti degli animali, perché un animale che sta bene vive meglio e produce di più. Ma l’animale dev’essere funzionale all’uomo. Vanno mantenute le dovute proporzioni, altrimenti si sconfina nell’ideologia".

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI