BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Si affida al navigatore camion si incastra in una curva a gomito

L'autista bulgaro di un autoarticolato della Express Trailer si è affidato alle indicazioni del navigatore. Imboccata la via Verzeroli il mezzo si è incastrato senza possibilità di proseguire o retrocedere. Una gru del comando provinciale dei vigili del fuoco ha sbloccato la situazione.

Più informazioni su

Doveva raggiungere un’azienda di Cene per scaricare il materiale che da Malta aveva portato in Italia. Era quasi arrivato, doveva solo trovare il modo per arrivare nella via giusta, e per farlo si è affidato al navigatore, che come spesso accade, indica la via più veloce ma non quella più agevole, soprattutto per un autoarticolato di quelle dimensioni.

L’autocarro della ditta Express Trailer carico di tessuti, si è avventurato in via Verzeroli e ha affrontato una curva quasi a gomito. Questo è il risultato. Il camion incastrato completamente, senza la possibilità di andare né avanti né indietro, con alcune parti meccaniche che addirittura toccavano l’asfalto, con la cabina completamente girata rispetto al resto del mezzo. L’autista, un giovane bulgaro, ha tentato qualche manovra riuscendo solo a peggiorare la situazione, abbattendo il palo della segnaletica stradale e la rete di protezione del muretto a lato della strada.

A quel punto qualcuno gli è andato in aiuto: la polizia locale di Cene e i VVF di Gazzaniga, che valutata la situazione, hanno richiesto l’intervento della gru dal comando provinciale di Bergamo e che hanno lavorato per alcune ore per riuscire a liberare la strada dal mezzo.

Il giovane autista, alla sua prima consegna, ha ricevuto una sanzione per divieto di transito poiché la via non era accessibile ai mezzi pesanti, ma questo il navigatore non glielo aveva detto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.