BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’arbitro sbaglia? Scommesse rimborsate su Catania-Juve

Paddy Power, agenzia di scommesse online, pagherà la puntata agli scommettitori che hanno messo l'1 dei rossoblù nonostante l’epilogo della partita. "Perché - spiegano - certe volte il risultato è talmente ingiusto che è giusto rimborsare".

Più informazioni su

Gli erorri arbitrali: per qualcuno un modo come un altro per "rubare" una partita, per altri una svista che andrebbe risolta con la moviola in campo. Per i giornalisti una manna dal cielo arrivata per riempire per un’intera settimana le pagine dei giornali e i minuti delle trasmissioni, ma per una fetta di italiani si tratta solo di un danno più o meno grande. Staimo parlando degli scommettitori e, in particolare, di quegli scommettitori che domenica hanno puntato sull’1 del Catania nel match perso poi dagli etnei contro la Juventus.

Il fattaccio nel primo tempo: Bergessio mette in rete (partendo da posizione regolare) il gol dell’1-0. Il direttore di gara convalida, l’assistente di linea anche ma l’arbitro di porta fa cambiare idea a tutti. Gol annullato, Catania che protesta e partita che prosegue. Poi la rete di Vidal e i tre punti che finiscono nelle tasche bianconere.

Gli scommettitori, però, questa volta possono sorridere: Paddy Power, infatti, pagherà loro la puntata, nonostante l’epilogo della partita, secondo quanto riferito da Agipronews, agenzia stampa specializzata. Perché "certe volte il risultato è talmente ingiusto che è giusto rimborsare".

Impossibile oggi capire come e quando si applica questa regola. Sia in Italia che in Inghilterra, infatti, gli operatori del supporto clienti dicono solo una cosa: "Pubblicheremo noi a breve ulteriori spiegazioni".

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Manuel

    Pagare 1 grande ma grande stupidate….per parcondicio dovrebbero pagare tutte le possibilita 1×2 perche ‘ non si sa come finiva la partita.
    Paddy power lo fa solo per pubblicita…infatti ditemi chi la conosceva
    Comunque..forza Juve :-)

  2. Scritto da maurizio

    Juventus, … che sberla d’immagine !!!!!!!! Tra un po’ ci saranno in campo più arbitri che giocatori e, se non vogliamo mettere in campo apparecchiature tecnologiche (è anche vero che in questo caso si snaturerebbe non poco il gioco del calcio) almeno che ci sia più competenza, più correttezza e soprattutto più responsabilità da parte di chi è preposto a prendere decisioni e che una volta per tutte venga messa al bando la tacita sudditanza, che da sempre impera a favore dei più forti ed a scapito dei più deboli, o presunti tali

    1. Scritto da Luciano

      Si snaturerebbe??? Ciò che trovo innaturale è perseverare nel voler mantenere l’eventualità di giustificare gli errori. Vogliamo un calcio un po più pulito? E allora diamo spazio alla tecnologia in campo, fugando soprattutto i malevoli pensieri delle lingue lunghe per gli errori arbitrali.