BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Elezioni Sicilia, primi dati: avanti Crocetta, Grillo al 16,5%

Iniziano a circolare i primi dati sull’esito delle consultazioni elettori in Sicilia. Dopo 39 sezioni scrutinate su 5308 è Rosario Crocetta (candidato del centrosinistra) ad essere in vantaggio, subito davanti a Nello Musumeci.

Iniziano a circolare i primi dati sull’esito delle consultazioni elettori in Sicilia. Dopo 39 sezioni scrutinate su 5308 è Rosario Crocetta (candidato del centrosinistra) ad essere in vantaggio, subito davanti a Nello Musumeci (candidato del centro-destra). Il dato più interessante è senza dubbio il risultato di Giancarlo Cancelleri, candidato del Movimento 5 stelle di Beppe Grillo, che al momento ha raccolto oltre il 16% delle preferenze:

39 SEZIONI SU 5308

Rosario Crocetta 2313 (32,39%)

Nello Musumeci 1856 (25,991%)

Giancarlo Cancelleri 1172 (16,41%)

Gianfranco Miccichè 1108 (15,516%)

Giovanna Marano 429 (6,088%)

Mariano Ferro 105 (1,47%).

Cateno De Luca 65 (0,91%)

Gaspare Sturzo 63 (0,882%)

Giacomo Di Leo 17 (0,238%)

Lucia Pinsone 13 (0,182%)

Si tratta ovviamente di dati molto provvisori dato il basso numero di sezioni scrutinate. I risultati infatti potrebbero subire enormi cambiamenti. Per i primi dati definitivi si dovrà attendere il primo pomeriggio.

ASTENSIONISMO: al momento l’unico dato certo è l’alta percentuale dell’astensionismo. Poco più di un siciliano su due ha deciso di non votare. La percentuale dei votanti alla chiusura dei seggi è stata infatti di 47,43%. Nelle province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna si è scesi addirittura sotto il 42%.

ELEZIONI REGIONALI 2008 : Il dato dell’affluenza è molto rilevante se si pensa che alle ultime elezioni regionali in Sicilia la percentuale di votanti è stati di circa 20 punti percolai in più: 66,68%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ct

    ma come è possibile che su 5000 sezioni solo 39 abbiano finito? in una mattinata intera??
    io ho lavorato ai seggi più volte.. con questi tempi ci avrebbero mandato il commissario prefettizio a controllare!

  2. Scritto da poeraITALIA

    SICILIANI ATTENTI AD ANDARE TROPPO VELOCI A SCRUTINARE

  3. Scritto da melinda

    sono molto contenta per grillo questo è il castigo dei siciliani