BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa all’esordio casalingo C’è Busto Arsizio dell’ex Arrighetti

Debutto casilingo di fuoco per la Foppapedretti Bergamo che alle 18 ospita le campionesse d'Italia di Busto Arsizio della grande ex Valentina Arrighetti: in dubbio per la distorsione rimediata contro Chieri la centrale americana Crimes.

Più informazioni su

La buona prova all’esordio contro la Duck Farm Chieri ha lasciato buone sensazioni in casa Foppapedretti: la squadra ha dato segnali incoraggianti e ha alzato bandiera bianca solo al termine di un combattutissimo tie break.

Sensazioni che la squadra di coach Stefano Lavarini dovrà confermare per la prima al PalaNorda dove ospiterà le campionesse d’Italia di Busto Arsizio. E se contro Chieri tutti gli occhi erano puntati su Francesca Piccinini, domenica i tifosi della Foppapedretti avranno sicuramente un occhio di riguardo per Valentina Arrighetti, la grande ex di giornata, che ha lasciato un ottimo ricordo nel cuore dei supporter rossoblu.

Per la Foppapedretti c’è da sciogliere ancora il dubbio legato ad Alexis Crimes. La centrale americana è stata costretta ad abbandonare la sfida con Chieri per una distorsione alla caviglia e una decisione sul suo eventuale impiego si prenderà solo al termine dell’ultima rifinitura. Se lo staff medico non la riterrà in grado di scendere in campo Stefano Lavarini si sffiderà a Marina Zambelli, per un sestetto che dovrebbe essere completato dall’altra centrale Devetag, da Weiss in regia, Diouf opposto, Di Iulio e Blagojevic schiacciatrici con Merlo libero.

Fischio d’inizio alle 18 ma i tifosi della Foppapedretti possono recarsi al PalaNorda già alle 16.30, quando apriranno i cancelli e la biglietteria dove sarà possibile ritirare le tessere degli abbonamenti e acquistare i tagliandi per la gara.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.