BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Villa d’Adda arriva “Da grande sarò…” a Presezzo “Stella Frittella”

Domenica 28 ottobre doppio appuntamento per Teatro a Merenda per bambini e piccolissimi a Villa d’Adda e Presezzo.

Domenica 28 ottobre alle 16,30 primo appuntamento al Teatro San Carlo di Villa d’Adda per la rassegna Teatro a Merenda con uno spettacolo prodotto da una duplice formazione veneta UllalàTeatro e Proscenio di Belluno che sbarcano con uno spettacolo intelligente, divertente di teatro e danza dedicato alla figura del famoso pittore Tiziano Vecellio: “Da grande sarò…”

Uno spettacolo danzato e recitato da Pippo gentile ed Alessandro Rossi efficacissimi nella gestualità nel linguaggio del corpo per raccontare il pensiero bambino, il talento, le aspirazioni ma anche il mondo del gioco e del divertimento di un talento quale fu Tiziano Vecellio. Lo spettacolo è consigliato a partire dai cinque anni.

A Presezzo nella sala auditorium del Centro Il Riccio aspetta i piccolissimi Silvia Caprara della Baracca di Monza con il suo dolcissimo “Stella Frittella”. Stella Frittella è una simpatica maga alla ricerca di un ingrediente per una pozione davvero urgente! Una sera, dopo tante risate, il suo amico Gino ha perso … non un dente o due, tutto il sorriso! Il “far finta di”, la “trasformazione”, il “magico” mescolati con il gesto, la narrazione, i costumi: ecco gli ingredienti per una ricetta teatrale gustosa e divertente. Lo spettacolo è consigliato a partire dai tre anni.

Come sempre alla fine una gustosa merenda di dolci e libri.

Domenica 28 ottobre

Villa d’Adda –Teatro San Carlo ore 16,30 – Ingresso intero 5,00 € ragazzi 4,00 € Biblioteca di Villa d’Adda 035 797448

Presezzo –Auditorium Il riccio via Montessori Spettacolo di narrazione per tutti a partire dai 3 anni – Ingresso 3,00 € Biblioteca di Presezzo 035 4376338

www.teatrodelvento.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.