BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Moro sempre con noi” L’Hellas ricorda Piermario con striscioni e maglie

Dopo i cori di Livorno, al Bentegodi, prima dell'inizio del match di campionato con il Lanciano, i gialloblù mostreranno lo striscione "Moro per sempre con noi". I calciatori hanno scelto di giocare con una maglietta speciale con la stessa scritta.

Più informazioni su

Dopo i cori di Livorno, al Bentegodi, prima dell’inizio del match di campionato con il Lanciano, i gialloblù mostreranno lo striscione "Moro per sempre con noi". I calciatori hanno scelto di giocare con una maglietta speciale con la stessa scritta. L’Hellas Verona dedicherà la giornata di campionato di sabato (che le vedrà impegnata al Bentegodi nel match con la Virtus Lanciano) al ricordo di Pier Mario Morosini, il calciatore del Livorno morto l’anno scorso sul campo, la cui memoria era stata oltraggiata dai cori degli ultras gialloblù. Allo stadio Bentegodi, prima del fischio d’inizio – annuncia la società scaligera in una nota – la squadra gialloblù mostrerà uno striscione "Moro per sempre con noi": i calciatori dell’Hellas, invece, hanno scelto di giocare con una maglietta speciale che avrà una scritta ricamata a mano "Moro per sempre con noi". Le magliette saranno utilizzate solo in occasione della sfida contro il Lanciano e, successivamente, vendute a un’asta benefica. Il club, che era stato multato di 50mila euro e aveva subito una diffida dopo i fatti di Livorno, sottolinea come quella di Morosini sia stata una cosa "talmente grande e profonda da far sì che il nome di Pier Mario non può e non deve essere accostato ad alcun gesto oltraggioso". In accordo con il Comune di Verona, rende noto inoltre la società, c’è l’intenzione di dedicare un settore dello stadio Bentegodi a Pier Mario Morosini, mentre l’1% dell’incasso delle partite casalinghe dell’Hellas verrà devoluto ad attività/associazioni benefiche. Il Verona, infine, ha promosso e organizzatrice il primo "Memorial Pier Mario Morosini", torneo per la categoria Pulcini 2003, al quale hanno aderito le società in cui lo sfortunato calciatore aveva giocato: Atalanta, Udinese, Vicenza, Padova e Livorno. La manifestazione si disputerà sabato 3 novembre 2012.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roberto

    E cacciare quei quattro delinquenti che la società conosce benissimo no ? ma anche a bergamo milano ecc..