BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Riparte dal comico la stagione di Erbamil a Ponteranica

Sabato 27 ottobre parte con Ridere in versi, recital di poesia comica con Fabio Comana e Antonio Russo, la nuova stagione della compagnia bergamasca di teatro comico Erbamil all’auditorium di Ponteranica.

Da sabato 27 ottobre all’8 dicembre Erbamil presenta una nuova rassegna di teatro comico che riprende alcuni dei titoli del repertorio della compagnia ed ospita due compagnie professionali, Coltelleria Einstein e La Pulce.

Al debutto di una nuova stagione la compagnia bergamasca torna al comico, recuperando le radici di un linguaggio mai tradito per la ventitreesima stagione consec.utiva nell’Auditorium di Ponteranica. Inizio spettacoli alle 21, info e penotazioni allo 035/573876.

Un comico auto-definitosi "SMART", un pò per ironizzare sulla moda del momento, dove tutto sembra dover essere "smart", dalle automobili ai telefonini… alle intere città. Un po’ per sottolineare, senza superbia, che c’è modo e modo di ridere a teatro.

Visti i tempi, anche il biglietto di ingresso è stato ridotto, da 12 a 10 euro, per solidarietà con il portafoglio degli spettatori.

Sabato 27 ottobre si parte con Ridere in versi. Recital di poesia comica con Fabio Comana e Antonio Russo, accompagnamento musicale di Guido Bombardieri.

Immaginate un attore, in piedi davanti ad un leggio, che interpreta una poesia con la voce calda, impostata, ricca di sfumature, con la dizione perfetta e le pause al punto giusto, sorretto dalla sua esperienza e da un sapiente “pathos” interpretativo. Riuscite ad immaginarlo? Bene, dimenticatevelo! Perché i due attori provengono da vent’anni di esperienza nel teatro comico ed hanno scelto di fare un omaggio alla poesia comico-umoristica, interpretandola con la dovuta leggerezza ed ironia, senza prendersi mai troppo sul serio, giocando sul ritmo per creare immagini e riflessioni capaci di far vibrare l’intelligenza degli spettatori. Grazie alla loro esperienza nell’ascoltare le reazioni del pubblico, ogni replica è diversa dall’altra. C’è anche un omaggio al "demenziale", che ha segnato una pagina importante della cultura comica di questo paese e pare ormai dimenticato, con autori (che spesso sono anche colleghi, se non addirittura amici) come il "Vate" Roberto Freak Antoni, Vasco Mirandola, Paolo Cananzi, Corrado Guzzanti, ecc.

La presenza in scena di un bravissimo sassofonista e clarinettista jazz, in grado di creare atmosfere sonore di grande suggestione (ma anche disponibile a giocare improvvisando con gli attori) completa lo spettacolo.

http://www.erbamil.it/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.