BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Banda del Rolex, la città ha paura” Dubai? No, Bergamo

“La città ha paura”. Di cosa? Della crisi o di Gargamella? No, della banda del Rolex. Almeno sembrerebbe leggendo la locandina de L’Eco di Bergamo esposta in tutte le edicole della città.

Più informazioni su

“La città ha paura”. Di cosa? Della crisi o di Gargamella? No, della banda del Rolex. Almeno sembrerebbe leggendo la locandina de L’Eco di Bergamo esposta in tutte le edicole della città. Molti bergamaschi si sono controllati istintivamente il polso e alla vista del Casio digitale (trovato nel Dixan) hanno tirato un sospiro di sollievo. I due o trecento benestanti con il Rolex in bellavista hanno invece comprato subito L’Eco: con il rosario di Papa Giovanni in allegato si va sempre sul sicuro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da JJ

    soliti commenti, difendere la criminalità se la vittima ha più soldi di te, che pena, l’ orologio più costoso che ho credo valga meno di 200 euro, ma trovo inaccettbili che la gente venga aggredita per strada, ricordo inoltre che se uno ha un rolex forse lo ha anche comprato con soldi puliti e che ha il 21% di quel prezzo va allo stato in iva. la redazione non doveva usare dubai come paragone, perchè è uno dei posti più tranquilli al mondo perchè non è come in italia dove chi è un criminale lo rilasciano dopo due giorni

    1. Scritto da Sù Dai !

      Difendere un titolo come quello con argomenti così seriosi vuol dire non cogliere il senso del ridicolo. Sarebbe un pò come titolare che “bergamo ha paura” per il furto di due rolls royce. Sù ! Quel bricioletto di ironia !

  2. Scritto da Aladin

    Questi piccoli attacchi all’eco fanno il solletico e sanno di piccola rivalsa. Se volete fare le cose come si deve perchè non fate una bella inchiesta giornalistica sul potere curiale a BG?

    1. Scritto da omar

      non c’e’ piu’ nulla da scoprire su questo argomento, tranne che per i devoti. Ultimo esempio la misteriosa chiusura delle sedi di altre confessioni religiose, che volenti o nolenti non fa riempire di piu’ le chiese cattoliche

    2. Scritto da Redazione Bergamonews

      Caro Aladin, è solo un pizzico di ironia, niente attacchi. Sorridiamo ogni tanto, non c’è bisogno di far sempre dietrologie o rilanciare. Ciao

  3. Scritto da Rubino

    E farci una tesi di laurea sui sistemi economici contigui a circolazione percolante di prodotti e valori? Se solo in Lombardia in un anno vengono estratti dagli immobilizzi di capitale n° 1˙000 Rolex per un valore tot. di € 10˙000˙000, ne consegue che l’imprenditoria di raptazione dovrà ricollocare sul mercato recettorio tale merce ad un valore inferiore ma remunerativo. Contemporaneamente i possessori cui sono stati sottratti i prestigiosi l’immobilizzi da polso, per affezione od orgoglio ne acquisteranno di nuovi (o di rubati?). A monte, quindi aumenterà la domanda e il prezzo dei pezzi, a valle sarà più ampia la filiera manutentiva. “Il tempo è denaro!” Più vero di così!

  4. Scritto da no buono

    francamente un sarcaso di cattivo gusto. Quando capita a voi di scrivere…”ironie”… la censura per i commenti poco gradevoli e implacabile. Confrontatei sul giornalismo… vi si apprezza di più.

  5. Scritto da ugo

    Non è vero che tutta bergamo ha paura ,solo quelli che portano i rollex . La cosa non mi pare cosi drammatica. .

  6. Scritto da Alfredo

    Ho sentito parlare di un difetto piuttosto “esplosivo” sui rolex.
    Sembrano furti…in realtà è la casa produttrice che li recupera x riparazione in garanzia e poi li restituisce a mezzo raccomandata.

  7. Scritto da Alessandro (ex-promatech)

    C’è gente che ha veramente troppi soldi e gente ridotta alla fame da un Governo di LADRI. Vi sta bene che vi rubano il rolex. Però la crisi è causata soprattutto dalle banche…quindi un bel colpo in banca sarebbe anche meglio. Rimane comunque il fatto, che non ho un’iphone e non andrei in giro a sventolarlo davanti a chi fa fatica a mangiare, visto che il suolo pubblico è di tutti. Ragionate un po’ prima di commentare a vanvera. Volete il rolex (io preferisco lo swatch) ? Comportatevi da persone oneste e pagate le tasse. Poi c’è una certa dose di sfiga alla quale non si può sfuggire. E se al posto del rolex assumevate qualche esodato ??? Anzichè tirare l’acqua al vostro mulino ???

  8. Scritto da roberta

    Vi critico spesso (ultimamente con più frequenza, devo dire) ma questo articolo è bellissimo; sia per il contenuto, sia per la non ipocrisia nel criticare l’ “intoccabile” Eco di Bergamo. Bravi

  9. Scritto da Piero

    …..basta, utilizziamo i metodi che vengono applicati nei paesi Esteri e vedremo finalmente finire ogni furto o rapina, facciamo valere i ns valori e diritti , la legge piu’ severa e carceri piu’ dure e meno avvocati che difendano questa gente…………..

  10. Scritto da giusy

    secondo voi con il mio rolex patacca,rischio di essere derubata oppure i ladri sono talmente preparati che possono capire che è una copia ,sono molto spaventata….

  11. Scritto da sensodellamisura

    Hanno rubato dei rolex.Hanno truffato alcuni anziani fregandogli la pensione.Indovinate per chi piango.

  12. Scritto da Vittoria

    …..e se indipendentemente dai furti di rolex, in questa città ci fosse maggiore sicurezza? io non porto Rolex ma vorrei comunque essere protetta e mi piacerebbe andare tranquillamente in giro la sera senza correre pericoli di alcun genere…..Chi ci dà la certezza che questi rubino solo i Rolex!!! non sono stati ancora beccati no?

  13. Scritto da oscar

    che problemi deve affrontare la città di Bergamo eh?

  14. Scritto da ureidacan

    Se si dimette l’assessore alla sicurezza il leghista Invernizzi recuperiamo circa 60 mila Euro l’anno e compriamo 5 Rolex per ogni derubato.

  15. Scritto da giobatta

    e vi va ancora bene, perche’ in certi posti tagliano la mano col machete, per far prima. (che orologio possiede il direttore dell’eco?)

  16. Scritto da paolo58

    che l’ eco non sia il massimo sono d’accordo ma che il vs commento sia fuori luogo lo è altrettanto .Ho un rolex da 40anni
    regalatomi da mia madre e che ha un valore ben aldilà di quello
    economico.- E poi ci sono rolex da 4-5000 euro nuovi non sono tutti
    da 20000euro. Ecco un esempio di cattivo giornalismo becero

    1. Scritto da barbù!

      “e poi ci sono rolex da 4-5000 euro”…
      beh chi è il pezzente che non lo regala al figlio per l’onomastico?

    2. Scritto da Redazione Bergamonews

      Gentile Paolo, capiamo che il problema possa riguardarla da vicino. Ma da qui a parlare di “paura” da parte della città intera ce ne vuole. Anche perché la sfidiamo a contare quante persone vanno in giro con un Rolex da cinquemila euro al polso. Il cattivo giornalismo becero è proprio un’altra cosa.

      1. Scritto da sursum corda

        redazione non prendertela, basta che uno abbia un rolex e subito si sente attaccato se lo si prende un po’ in giro. E’ gente senza senso dell’ironia e anche un po’ rabbiosa da quello che si capisce nell’ultima parte del post, che ci vuoi fare?

  17. Scritto da mario66

    quello che fa più ridere è che il rolex è veramente l’orologio più pacchiano che ci sia, oltre a essere la casa svizzera meno prestigiosa in termini di numeri prodotti (troppi) e complicazione dei movimenti.
    quasi quasi sono contento che rubino sopratttuto quelli, lasciando inosservati gli altri, breguet in primis

    1. Scritto da intenditore

      breguet? rolex? pirlex? caguet? chi sa cosa sono? sono utili a cucinare l’uovo al tegamino?

  18. Scritto da lotty

    è la prima volta che leggo “la gogia”(è intesa come ago che cuce e ricuce?) e faccio i complimenti all’autore, mi è piaciuto moltissimo, grazie

  19. Scritto da mario

    Ecco cosa faceva tutta quella gente fuori dalla Honegger ad Albino… forse stavano tutti insieme per proteggersi i Rolex a vicenda!

  20. Scritto da Raoul d'Andresy

    Per fortuna ho solo Audemar Piguet… Uff.. Un sospiro di sollievo..

    1. Scritto da 081

      :-)))

  21. Scritto da 081

    “Dubai? No, Bergamo”…ma cosa significa??? Come se in questa città non dovrebbe mai accader nulla.

    1. Scritto da 081Tivogliobene

      Allora, dicesi “ironia” …… . In una città di 130.000 abitanti dove esistono a occhio e croce 300 rolex è difficile che le altre 129.700 persone abbiano paura della banda del rolex, tanto da titolare “bergamo ha paura”. Ci siamo ? A dubai, città ricchissima, di rolex ce ne sono a migliaia, lì sì che potrebbero avere paura . Ci siamo ? Dai 081 che ce la puoi fare !

      1. Scritto da 081

        TVB anche io…e ti invito a fare un giro in via XX settembre…su 10 negozi trovi almeno 3 commesse che hanno il Rolex. Tutte patacche o…altro??? :-)

        1. Scritto da 081Tivolgliobene

          Fa 303 ……

  22. Scritto da Ernesto

    Rdc che lenza che sei ! Simpatico l’articolo.

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Giuro che non è farina del mio sacco. Rdc

  23. Scritto da gigi

    pauraaaaaaaaaaaaaaa !!! avvisatemi quando passano ai casio che lo metto in cassaforte

  24. Scritto da Gianpiero B.

    Appena appresa la notizia Invernizzi ha subito proclamato il coprifuoco in via Quarenghi

  25. Scritto da makio

    e cercare di mettere qualche trappola , mandando qualche poliziotto/a in giro per la città ( tendendo una trappola ) prima o poi Diabolik o Eva Kant cadranno nel tranello

  26. Scritto da Herch1953

    Beh,voi di bergamo news non avrete paura della banda dei rolex ma avete paura di riportare con completezza le notizie di cronaca nera e criminalità e sopprattutto di farle commentare.Vedi il caso yara….per non parlare di tutti i commenti che non pubblicate.

  27. Scritto da vito

    ero ad un semaforo…si e’ avvicinato un tipo con lo scooter che ha tentato di rubarmi il rosario che avevo appeso allo specchietto interno, gli ho urlato “no ! quello no !” e per farlo desistere gli ho mollato il mio Daytona, mi e’ andata bene…