BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Formigoni presenta la nuova giunta Nessun bergamasco

Non c'è nessun bergamasco nella nuova giunta della Regione Lombardia. Il presidente Roberto Formigoni, dopo le anticipazioni via Twitter, presenta la sua nuova squadra.

Dopo le anticipazioni via Twitter, il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni ha presentato nel pomeriggio di lunedì 22 ottobre la nuova Giunta del Pirellone. Nella nuova giunta non c’è nessun bergamasco. La nuova giunta è composta dal presidente, da 11 assessori (in quella uscente gli assessori erano 16) e un sottosegretario (anziché 4), oltre a un solo delegato (alla Trasparenza).

Ecco la composizione: Roberto Formigoni, Presidente; 

Andrea Gibelli – assessore Industria, Artigianato, Cooperazione ed Edilizia, e Vice Presidente; 

Valentina Aprea – assessore Occupazione e Politiche del Lavoro, Istruzione, Formazione, Cultura; 

Giovanni Bozzetti – assessore Commercio, Turismo e Servizi; 

Romano Colozzi – assessore Bilancio, Rapporti Istituzionali, Montagna, Semplificazione e Digitalizzazione; 
Giuseppe Elias – assessore all’Agricoltura; 

Andrea Gilardoni – assessore Infrastrutture e Mobilità; 

Nazzareno Giovannelli – Assessore Territorio e Urbanistica, Protezione civile, Polizia Locale e Sicurezza, Casa; 

Filippo Grassia – assessore Giovani e Sport; 

Mario Melazzini – assessore Sanità;
Carolina Elena Pellegrini – assessore Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale; 

Leonardo Salvemini – assessore Ambiente, Energia, Reti, Sistemi Verdi e Paesaggio; 

Paolo Alli, sottosegretario all’Attuazione del Programma e Expo; 

Giuseppe Grechi, delegato alla Trasparenza. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maurizio

    certo che non voglio i bergamaschi ci considerano tutti dei poco di buono dopo le varie vicende ,ma si sbagliano anche da noi ci sono valide persone che non vengino considerate perchè non fanno parte della casta…….

  2. Scritto da maria

    non conosco questi signori, non posso giudicare,sappiano che ora sono sotto una lente d ingrandimento, poi mi auguro che lo facciano veramente per passione, non per la sedia ,e per favorire le solite compagnie, di opere pie …

  3. Scritto da scarpegrosse&cervellofino

    giusto!
    noi siamo quelli della polenta e salame, casoncelli, piastrelle, gesso, potrelle e prisme…
    meglio lasciare a voi la gestione della cosa pubblica, sciur preost…

  4. Scritto da alboriv

    Nessun bergamasco in giunta?
    per forza, perchè hanno uno spessore politico che si misura con il micrometro.

  5. Scritto da Piero

    …e basta , Formigoni comanda ancora,lui deve sottostareaivoleridel popolo che non lo vuole piu’,e tagliamo anche gli stipendi e mandiamoli in giro per vedere quali sono gli stipendi e come campare con quello…..

    1. Scritto da Capito, Piero?

      Ma chi dice che c’è un popolo che non lo vuole più. Le elezioni lo possono dire, non le chiacchiere. L’ultima volta lo hanno voluto, eccome lo hanno voluto. Lo hanno votato.
      Perché il popolo non lo voglia più nubi sogna che si candidi di nuovo e il popolo non lo voti. Capito Piero? Oh, si che hai capito

      1. Scritto da Desdesfò

        Sei tu che non hai capito , lasciamo che la magistratura finisca di dare un’occhiata a come sono stati usati i MIEI soldi, poi ne riparliamo. Quei soldi che ad esempio dovrebbero essere usati a sostegno di famiglie alle prese con gravi problemi di disabilità o di quelle in grave difficoltà da crisi . Capito ? Ripeto ?

    2. Scritto da PAOLA

      ……SEI CERTO CHE IL POPOLO NON LO VOGLIA PIU’?

      1. Scritto da roberta

        Sai che non hai tutti i torti? Del resto, gli italiani hanno voluto e ri-voluto Bossi e Berlusconi per venti anni (la Lega è il partito più vecchio presente in parlamento), quindi non mi stupirei se belassero… ehm, rivotassero per Formigoni.

      2. Scritto da De che ?

        Il popolo c’entra poco , c’entra la magistratura che sta dando un’occhiata ad alcune cosette …… dettagli.

    3. Scritto da PAOLA

      ……SEI CERTO CHE IL POPOLO NON LO VOGLIA PIU’?

      1. Scritto da Luca

      2. Scritto da Piero

        …forse hai ragione, i parenti lo vogliono ancora…………

  6. Scritto da io

    Se si ripresenta io lo voto :-D

    ps. scherzo XD

  7. Scritto da poeraITALIA

    non avrei avuto nessun problema nemmeno io a trovare disponibilità
    per formare la nuova giunta considerando che tutti questi volontari PERCEPIRANNO UN SIGNOR STIPENDIO
    FORMIGONI PROVI A FARLI LAVORARE PER PASSIONE COME DITE VOI CHE LA POLITICA E’ SOLO PASSIONE????
    SE FOSSE COSI PERCHE’ PERCEPITE TUTTI QUEI SOLDI??

    COMUNQUE MI SEMBRA UN POCHINO GRANDICELLO PER I CAPRICCI NOO?
    FORSE E’ TEMPO CHE SE NE VADA DOPO TUTTI QUESTI ANNI CHE E’ STATO PRESIDENTE.

  8. Scritto da grigionero

    Per fortuna che dovevano essere 5-6 assessori. Ma Filippo Grassia è quello di Radio Rai, moviola alla radio? Mi auguro di no. E l’Aprea? Quella perché resta?