BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una tragedia inspiegabile San Giovanni piange il suo alpinista navigato

Il comune brembano si è chiuso nel dolore dopo la tragica notizia della morte di Claudio Morali, il 50enne del paese precipitato lungo le rocce di Brentino Belluno, nel Veronese.

Più informazioni su

Aveva alle spalle trent’anni di scalate, di passione per la montagna che l’avevano portato ad essere conosciuto da tutti in paese come un alpinisa navigato ed esperto. Per questo la notizia della morte di Claudio Morali sabato 20 ottobre ha ha lasciato nello stupore tutto il paese di San Giovanni Bianco, che si è chiuso nel suo dolore per l’incredibile tragedia che ha colpito la famiglia del 50enne morto durante un’arrampicata sulla parete roccioosa di Brentino Belluno, nel Veronese. Un tratto che, per un alpinista della sua esperienza, poteva anche risultare semplice. Invece sabato, proprio nel momento di iniziare la discesa, qualcosa è andato storto. Cosa ancora non si sa, stanno cercando di capirlo i carabinieri della stazione locale.

Quanto raccontato dai compagni di escursione è che Morali stava semplicemente iniziando la discesa quando è improvvisamente precipitato nel vuoto. Un volo di 180 metri che non gli ha lasciato scampo, tant’è che i primi soccorsi, chiamati tempestivamente dagli amici della vittima, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 50enne avvenuto per le numerose ferite e fratture riportate durante la caduta.

Morali lascia nel dolore la moglie Simona, i figli Lorenzo di 15 anni e Alexandra di 13, oltre alla sorella Elisabetta e il fratello Elio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.