BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aviatico, colpo accidentale uccide un 64enne durante la battuta di caccia

La vittima era a caccia di lepri col nipote. Dal fucile di quest'ultimo è partito accidentalmente il colpo fatale che ha colpito alla schiena lo zio. L'uomo è rimasto cosciente per qualche minuto, prima di spirare sui sentieri di Regos, ad Aviatico.

Più informazioni su

Un colpo accidentalmente partito dal fucile del nipote ha ucciso domenica mattina, intorno alle 11, Onorio Dentella, un 64enne di Aviatico. Il fatale incidente è avvenuto sui sentieri di Regos, ad Aviatico.

Secondo le primissime ricostruzioni la vittima si trovava a caccia di lepri col nipote – un bergamasco 25enne – quando quest’ultimo è improvvisamente scivolato. Dalla canna del fucile che teneva in mano è partito accidentalmente un colpo che ha colpito in pieno, nella schiena, lo zio che si trovava pochi passi più avanti. Subito è stato dato l’allarme, con il 64enne che, inizialmente, è rimasto cosciente, rispondendo alle domande del nipote. Poi, però, prima dell’arrivo dell’elisoccorso inviato dal 118, il cacciatore bergamasco ha perso conoscenza prima di spirare. I dottori giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo.

I partenti e gli amici dei due, che si trovavano in un roccolo poco distante dal luogo della tragedia, sono subito stati avvertiti e hanno raggiunto nipote e zio. La famiglia della vittima è molto conosciuta in paese dato che gestisce da anni una salumeria. Sul posto anche i carabinieri di Clusone e di Selvino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.