BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le ali italiane La storia dell’aviazione a Calusco d’Adda

Dal 20 al 28 ottobre a Calusco d’Adda quinta edizione della mostra a tema aeronautico “Emozioni nel cielo - Le ali italiane”. Cento anni di storia dell’aviazione.

Tra le iniziative finalizzate alla divulgazione della cultura aeronautica del 97° Club Frecce Tricolori, dal 20 al 28 ottobre a Calusco d’Adda è allestita la mostra “Emozioni nel cielo – Le ali italiane”: cento anni di storia dell’aviazione attraverso l’evoluzione, lo sviluppo, l’inventiva, l’industria, il trasporto e le tradizioni.

Allestita al centro civico “Chiesa Vecchia” in viale dei Tigli a Calusco d’Adda dal 20 al 28 ottobre, viene inaugurata sabato 20 alle 17.

Le finalità dei 120 Club Frecce Tricolori sono la diffusione ed il sostegno dell’attività della Pattuglia Acrobatica Nazionale ed appunto, la diffusione della cultura aeronautica con interventi presso le scuole, visite a strutture aeroportuali civili e militari, organizzazione di mostre e conferenze. In dieci anni di attività l’associazione ha toccato molti aspetti del mondo aeronautico portandolo soprattutto nelle scuole. L’edizione del 2012 è focalizzata su tutto ciò che ha caratterizzato l’Italia nel settore aeronautico.

L’esposizione si sviluppa su una linea del tempo indicante importanti eventi accaduti in Italia nel campo aeronautico con un parallelismo di ciò che contemporaneamente è avvenuto nel mondo, e permettere al visitatore di calarsi nel periodo trattato. A cominciare dall’industria italiana dalle origini ai giorni nostri con cenni alle Aziende di ieri e di oggi e i velivoli che le hanno caratterizzate.

L’evoluzione nel corso degli anni delle divise delle hostess e le livree degli aeromobili di Alitalia e la nascita dell’acrobazia aerea italiana con i principali velivoli.

Viene dato particolare rilievo ai 30 anni di utilizzo dell’MB339 dalle Frecce Tricolori, dalle versioni che lo hanno preceduto fino al velivolo che costituirà l’addestratore del futuro.

L’evento di portata regionale, è rivolto alle scuole ed a tutti i cittadini, che, attraverso schede didattiche e materiale esposto si pone la finalità di far conoscere più da vicino molti aspetti di questo settore. E’ prevista anche la partecipazione di personalità civili, militari e della Pattuglia Acrobatica Nazionale.

Orari di apertura da lunedì a venerdì dalle 19:30 alle 22. Sabato e domenica 9 alle 12 e dalle 15 alle 20. Ingresso gratuito. Scolaresche su appuntamento.

La mostra ha ricevuto i patrocini di Regione Lombardia, Provincia di Bergamo e Comune di Calusco d’Adda. Alla realizzazione hanno collaborato l’Aeronautica Militare e le Frecce Tricolori, Alenia Aermacchi Spa, SEA Aeroporti Linate e Malpensa e Glasfaser Italiana di Valbrembo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.