BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’autunno può attendere Caldo anomalo per 5 giorni Nebbia in Valpadana previsioni

A causa dell'anticiclone africano nei prossimi giorni l'autunno si prenderà una pausa lasciando spazio a un caldo anomalo e temperature sopra la media del periodo. In Valpadana arriva la nebbia.

Più informazioni su

Nei prossimi cinque giorni l’autunno si prende una pausa, lasciando campo libero a un caldo anomalo per il periodo: al Nord ci saranno punte di 24-25 gradi mentre al Centro Sud si sale fino a 28.

“Temperature che di norma si raggiungono a giugno – afferma Francesco Nucera di 3bmeteo.com – superiori alle medie anche di 6-8 gradi”.

L’ondata di caldo proveniente dal Nord Africa toccherà l’apice nella giornata di domenica: clima molto mite su Alpi, Prealpi, colline e fondovalle alpini mentre in Valpadana, causa la presenza delle nebbie, i valori saranno più contenuti. Piogge respinte al mittente sino a fine mese, quando è atteso il primo vero freddo: “Da Aprile è la sedicesima volta che l’anticiclone africano fa visita all’Italia, sopratutto a quella del Centro Sud – continua l’esperto. Nove ondate di calore hanno reso l’estate 2012 la seconda più calda di sempre. Quello attuale è un anticiclone tipicamente estivo, sia per forza che per estensione. Anche i peggioramenti fin’ora avuti dimostrano come l’estate non sia sparita del tutto: perturbazioni veloci associate a precipitazioni in prevalenza temporalesche per cui non uniformemente distribuite. Questo è dovuto alla mancanza di veri e propri richiami di masse d’aria umida e dall’assenza di strutture depressionarie ben organizzate sul Mediterraneo. Rispetto allo scorso anno l’autunno tuttavia risulta più piovoso sebbene tutto sommato entro i canoni tradizionali”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.