BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La promessa italiana della ginnastica ritmica è una giovane bergamasca

Campionessa italiana alle clavette e vice-campionessa italiana al corpo libero: questi i prestigiosi titoli nazionali che l’undicenne Giada Scotti di Pontirolo si è aggiudicata al campionato uisp.

Più informazioni su

La ginnastica ritmica italiana parla anche un po’ bergamasco. A conclusione di una stagione strepitosa nella quale la squadra della Fiordaliso può vantare 4 titoli conquistati alle regionali uisp 2012, arrivano un oro e un argento nazionali grazie alla promettente Giada Scotti da Pontirolo nuovo. Campionessa italiana alle clavette e vice-campionessa italiana al corpo libero: questi i prestigiosi titoli nazionali che l’undicenne pontirolese si è aggiudicata al campionato uisp svoltosi a Formigine.

L’atleta della Fiordaliso, società bergamasca di ginnastica ritmica, si è resa protagonista di due esecuzioni notevoli portando in pedana eleganza ed espressività al corpo libero e frizzante simpatia alle clavette.I valori dimostrati in campo hanno dato ragione alla giovane bergamasca , la quale si era già fatta notare in fase di qualificazione ai regionali ad aprile, dove aveva fatto l’en-plein conquistando due titoli di campionessa regionale lombarda. Molto buona anche la prestazione dell’altra atleta in gara per la Fiordaliso, Dalila Ornaghi , ginnasta dall’ottimo potenziale, che si è fatta notare su una pedana importante guadagnando in esperienza per il suo futuro.

“Sono più che soddisfatta, le mie ginnaste hanno potuto esibirsi al massimo della forma in questi campionati italiani –le parole di Paola Quistini, trainer della squadra”, a conferma dell’accurata preparazione effettuata ,anche durante i mesi estivi in cui non ci siamo mai fermati”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giulia

    Troppo bella la ritmica!!!