BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Comune di Seriate promosso a pieni voti dai suoi cittadini

E’ quanto emerge da un questionario degli uffici comunali per rilevare "la soddisfazione degli utenti dello sportello unico del cittadino". L’esito è stato quasi unanime, con il 91% degli intervistati che ha espresso un giudizio positivo.

I seriatesi sono molto soddisfatti dei servizi messi a disposizione dal Comune. E’ quanto emerge da un’indagine effettuata dagli stessi uffici comunali, che ha visto promuovere a pieni voti lo sportello unico comunale e confermando le aspettative dell’intenso lavoro finora svolto dall’amministrazione. Il tutto è avvenuto attraverso un questionario elaborato dalla giunta comunale, per rilevare "la soddisfazione degli utenti dello sportello unico del cittadino".

Il sondaggio è stato effettuato negli scorsi mesi, e ha visti sottoposti a misurazione e controllo fattori di qualità molto importanti, come la disponibilità del personale verso l’utenza, la qualità degli strumenti informativi messi a disposizione e l’accessibilità alle informazioni. I cittadini che hanno risposto sono stati 623, per il 55% femmine, comprese in due fasce d’età: dai 30 ai 49 anni e dai 50 ai 69 anni.

L’esito è positivo e quasi unanime. Su una scala di giudizio che andava da "molto scarso" a "molto buono", il 91% degli intervistati ha scelto praticamente il massimo: scandendo i propri voti tra il "buono" e il "molto buono". Nel punto riguardante "i tempi di attesa", il solo 3% ha detto "molto scarsa", mentre ben 537 voti sono confluiti verso i giudizi più alti. Identico numero di voti anche alla voce "disbrigo pratica". Infine, anche temi come il rispetto della privacy, la cortesia dei dipendenti e la semplicità delle pratiche hanno mostrato un elevato gradimento da parte della cittadinanza, che non ha mancato di promuovere i servizi a pieni voti.

Pietro Floriani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mattew

    Sono di Seriate, nonostante partecipo attivamente alla vita cittadina della mia città non sapevo nulla dell’iniziativa, certo che in comune 600 persone tra addetti ed aiutanti fai presto a trovarli in più se vanno dai 50 ai 70 diventa più che sospetto!
    alle prossime elezioni vedremo se il sondaggio risulterà veritiero!

  2. Scritto da marco

    bhe se facessero lo stesso sondaggio in parlamento scopriremmo che per il 99.9% dei votanti i politici sono onesti e meriterebbero un’aumento. ma il sindaco di seriate non è leghista ? da aggiungere alle strisce pedonali verdi, e trovate simili

  3. Scritto da gigi

    623 su 25300 pari al 2% sondaggio fatto in famiglia, scorretto e ridicolo.

  4. Scritto da Urka

    Però ! Ha risposto ben il 2% dei cittadini .

  5. Scritto da LA DESTRA BERGAMO

    Saita e LegaNord, sono bravi ad autocelebrarsi. Chiedetevi come mai hanno risposto solo 623 cittadini su circa 25.000? Di fatto, che Seriate, non è così verde come sembra. Ad esempio, parliamo dell’ultima gara comunale sul fotovoltaico. La solerte amministrazione, si attiva solo ora, al 5◦conto energia? Fino ad ora cosa hanno fatto? Quanti soldi persi? Parliamo di Amianto su edifici pubblici? Quindi il comune, si decide finalmente ad appaltare in un unica gara PV, incassando circa 900000€, ma RINUNCIANDO AD UN’ALTRO MILIONE E 100.000 EURO circa, che pagheranno i cittadini! Come si può essere compiacenti con un amministrazione che incassa come una S.p.A.?